15 July, 2024
HomeCronacaI carabinieri di Domus De Maria hanno arrestato un 33enne del posto in flagranza di reato per detenzione di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente.

I carabinieri di Domus De Maria hanno arrestato un 33enne del posto in flagranza di reato per detenzione di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente.

[bing_translator]

Nella notte appena trascorsa, i carabinieri della stazione di Domus De Maria, della Compagnia di Cagliari, hanno portato a termine un’importante operazione antidroga, arrestando in flagranza di reato un 33enne del posto, per avere detenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. 48 piante di marijuana, delle quali 15 in un vaso, dell’altezza compresa tra 40 e 60 cm, una busta contenente circa cinque chilogrammi del medesimo stupefacente, più materiale vario per l’essiccazione delle piante e diversi involucri pronti per essere spacciati, verosimilmente nella zona, meta in questo periodo di numerosi turisti. L’ingente sequestro costituisce il culmine di un’operazione condotta dai carabinieri che nasce da un’attenta e paziente attività informativa sviluppata dall’inizio dell’estate, che proprio nella notte ha consentito, dopo un controllo alla circolazione stradale, di fermare  l’uomo, peraltro pregiudicato, dimostratosi essere produttore di stupefacenti, capace di creare nella propria abitazione l’intera filiera dello spaccio della marijuana, inconsapevole però che i militari da qualche giorno avevano “approfondito” l’attività infoinvestigativa nei suoi confronti.

L’arrestato sarà giudicato con il rito direttissimo dall’Autorità giudiziaria di Cagliari.

 

FOLLOW US ON:
Si fa sempre più du
Il Consiglio comunal

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT