18 May, 2022
HomeSanitàMichele Cossa (Riformatori sardi): «Basta con la resistenza di Forte Apache, l’assessore Arru si dimetta subito, senza aspettare la sfiducia!»

Michele Cossa (Riformatori sardi): «Basta con la resistenza di Forte Apache, l’assessore Arru si dimetta subito, senza aspettare la sfiducia!»

[bing_translator]

«Il voto di ieri in Consiglio regionale sulla sanità è la certificazione che la disastrosa situazione dell’assistenza in Sardegna ha ormai travolto lo stesso centrosinistra e l’assessore Luigi Arru non ha più una maggioranza che lo sostenga! A questo punto l’assessore, e magari insieme a lui il Presidente, possono fare solo una cosa: andarsene prima che siano cacciati via in malo modo con le mozioni di sfiducia, ponendo la parola fine al Calvario dei pazienti sardi.»

Lo scrive, in una nota, Michele Cosa, consigliere regionale di Riformatori sardi.

«Non se ne può davvero più! Purtroppo, ogni giorno di stentata sopravvivenza di questa Giunta aggiunge ulteriori tragedie non solo alla sanità, ma all’intero tessuto economico e sociale della nostra Isola, messa in ginocchio dalla disoccupazione, ma anche dalla pochezza di idee e di progetto politico di un gruppo dirigente arrogante – conclude Michele Cossa – che resiste ad ogni evidenza negativa e assomiglia sempre di più ai disperati assediati di Forte Apache.»

FOLLOW US ON:
La Regione Sardegna
I segretari nazional

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT