4 December, 2021
HomeSocialePrevidenzaDaniela Forma (Pd): «Il Governo sia al fianco della Regione Sardegna contro una riorganizzazione INPS che non può essere calata nel nostro contesto regionale».

Daniela Forma (Pd): «Il Governo sia al fianco della Regione Sardegna contro una riorganizzazione INPS che non può essere calata nel nostro contesto regionale».

[bing_translator].

«Le ripercussioni che si avrebbero in Sardegna con l’applicazione dei parametri previsti dalla riorganizzazione delle sedi territoriali INPS non sarebbero certo funzionali al mantenimento di un efficiente servizio dell’Ente previdenziale nazionale in un contesto socioeconomico così provato come quello sardo e con peculiarità orografiche e demografiche che non sono minimamente comparabili con il resto del territorio nazionale.»

Lo dice la consigliera regionale Daniela Forma (Pd), dopo l’assemblea, presieduta dal presidente del Consiglio regionale, che si è tenuta oggi unitamente ai capigruppo, ai Sindaci dei comuni interessati dalla perdita della sede, ai sindacati, ai rappresentanti datoriali, ai comitati provinciali INPS e alla direttrice regionale dell’INPS.

«Bene ha fatto quindi il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau – aggiunge Daniela Forma – ad invitare tutti i soggetti maggiormente coinvolti da questa riorganizzazione per affrontare unitariamente queste settimane delicate nelle quali la Direzione regionale è chiamata a formulare una proposta organizzativa che tenga conto dei parametri indicati erga omnes dalla Direzione nazionale dell’INPS. Ritengo che in questa battaglia – conclude Daniela Forma – la Regione Sardegna non debba essere lasciata sola da un Governo nazionale che dovrebbe comprendere quanto sia differente il nostro contesto regionale rispetto al resto della Penisola e dovrebbe perorare le nostre rivendicazioni di mantenimento dei servizi dell’ente previdenziale nazionale:»

Il presidente della

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT