17 June, 2021
HomeRegioneEnti localiI Riformatori sardi lanciano un appello alle forze della coalizione di centro destra in vista delle Amministrative di Cagliari del 16 giugno.

I Riformatori sardi lanciano un appello alle forze della coalizione di centro destra in vista delle Amministrative di Cagliari del 16 giugno.

[bing_translator]

I Riformatori sardi lanciano un appello alle forze della coalizione di centro destra che si è presentata alle Regionali del 24 febbraio, vincendole con largo margine, in vista delle Amministrative di Cagliari del 16 giugno.

«La scadenza per le candidature si sta avvicinando senza che ci sia la minima proposta di un tavolo condiviso – commenta Giacomo Fantola, referente per le Comunali di Cagliari -. Nel frattempo abbiamo studiato un programma di Governo della Città per i prossimi 10 anni articolato su 10 linee di†sviluppo fondamentali.»

«Siamo stati i primi a proporre un tavolo di confronto basato sui programmi dei singoli alleati – commenta Matteo Rocca, portavoce per Cagliari – e su questa linea intendiamo proseguire. Non possiamo, infatti, assistere alle primarie del centrosinistra, senza avere le idee chiare sulla nostra coalizione, considerando anche il fatto che anche noi abbiamo già indicato il nome di Giorgio Angius come persona in grado di interpretare al meglio il ruolo di Sindaco. Per questo motivo, i Riformatori sardi invitano gli alleati giovedì 25 aprile alle ore 10.00 all’Hotel Regina Margherita, per avviare la discussione sui temi fondamentali per il rilancio di Cagliari.»

Nell’occasione i Riformatori sardi illustreranno agli alleati le 10 proposte programmatiche per la città di Cagliari.

Alla vigilia di Pasq
E’ previsto per do

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT