24 September, 2021
HomeSportLa Dinamo cambia: Achille Polonara vola in Spagna, al Baskonia, per giocare in Eurolega; alla Dinamo arriva Jamel Claims McLean.

La Dinamo cambia: Achille Polonara vola in Spagna, al Baskonia, per giocare in Eurolega; alla Dinamo arriva Jamel Claims McLean.

[bing_translator]

La Dinamo cambia: Achille Polonara vola in Spagna, al Baskonia, per giocare in Eurolega; alla Dinamo arriva Jamel Claims McLean. «Le strade del cestista marchigiano e del Club biancoblu si separano consensualmente con una decisione con cui la società ha inteso dare al giocatore la grande opportunità di poter accettare la richiesta di un top club europeo che giocherà l’Eurolega e di poter continuare quel percorso di crescita che lo ha messo particolarmente in evidenza e sotto i riflettori in questi anni giocati in maglia Dinamo», si legge in una nota dell’ufficio stampa della società biancoblu.

Ad Achille i più sinceri auguri da parte di tutta la società, che lo saluta con la certezza che saprà ancora una volta valorizzare al meglio il proprio talento e raggiungere grandi risultati.

La Dinamo Banco di Sardegna, sempre oggi, ha annunciato l’arrivo di Jamel Claims McLean, ala-centro classe 1988, 203 centimetri per 104 chilogrammi, l’ultima stagione al Lokomotiv Kuban.

Statunitense nato a Brooklyn, New York, formatosi alla Xavier University, inaugura la carriera da professionista in Belgio tra le file del Leuven. Nell’estate del 2012 approda per la prima volta in Italia, gioca il precampionato con Scafati ma in ottobre firma nuovamente nella lega belga, stavolta con il Bc Oostende. Dal Belgio alla Germania, il “viaggio” europeo di Jamel prosegue a Bonn, dove rimane per una stagione e mezzo. Le ottime prestazioni in Bundesliga ed Eurocup con la maglia del Telekom gli valgono la chiamata di un top club come l’Alba Berlino. Quella 2014-15 è la stagione della consacrazione: viene nominato MVP del campionato, debutta in Eurolega, vince la Supercoppa tedesca e partecipa all’All Star Game. Le attenzioni del mercato sono tutte per lui, alla fine la spunta l’Olimpia Milano che lo blinda con un biennale. Tra le file biancorosse vince lo scudetto nel 2016, due coppe Italia e una Supercoppa Italiana, alla corte meneghina è tra giocatori più apprezzati per impegno e rendimento. Nel 2017-18 firma con l’Olympiakos, gioca una media di 20 minuti a partita in Eurolega, raggiunge i quarti di finale ed è “Player of the Week” del round 13 con una prestazione da 25 punti e 12 rimbalzi. Dopo l’esperienza greca si accorda per l’annata successiva con il Lokomotiv Kuban.

Il comune di Carboni
Le piogge sono arriv

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT