7 December, 2022
HomeSocialeIl sindaco di Iglesias, Mauro Usai, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e di tutta la città di Iglesias, esprime dolore per la scomparsa della signora Francesca Manca.

Il sindaco di Iglesias, Mauro Usai, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e di tutta la città di Iglesias, esprime dolore per la scomparsa della signora Francesca Manca.

[bing_translator]


Il sindaco di Iglesias, Mauro Usai, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e di tutta la città di Iglesias, esprime dolore per la scomparsa della signora Francesca Manca, venuta a mancare lo scorso 2 settembre, all’età di 93 anni.
Era nota a tutti, in maniera affettuosa, come Zia Monda, ed oltre che per il grande amore per la sua famiglia, tante persone la ricordano per l’aiuto ai più deboli, per il servizio nell’oratorio della Chiesa di Valverde, nel quartiere di Col di Lana, e per la decennale opera di volontariato prestata all’ospedale Santa Barbara.
Nelle parole di chi l’ha conosciuta, «Zia Monda era sempre presente con un sorriso, per dare conforto, per aiutare le persone, per dare coraggio a tutti».
«Sempre puntuale e disponibile, una persona che – dice il sindaco Mauro Usai – ha rappresentato in maniera perfetta l’impegno di tutti i volontari che ogni giorno, in maniera altruista e disinteressata, prestano la propria assistenza a quanti si trovano in situazioni di difficoltà ed hanno bisogno di aiuto, per amore verso il prossimo e per puro spirito di servizio, una risorsa di fondamentale importanza per la città di Iglesias e per tutta la comunità.
Molto spesso si ricordano solamente le persone che danno il proprio contributo verso il prossimo con gesti eclatanti o in situazioni straordinarie, ma andrebbe ricordato con riconoscenza anche chi, ogni giorno, è in prima linea nell’accoglienza, nell’assistenza e nell’aiuto verso gli altri.
Zia Monda è stata un simbolo di tutto questo, e il suo ricordo vuole essere anche un riconoscimento verso tutte le persone che prestano il proprio servizio per il prossimo.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Venerdì mattina, al
Entrano nel vivo i f

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT