18 May, 2022
HomeCulturaA Guasila, la terza edizione del Premio Letterario Giulio Angioni.

A Guasila, la terza edizione del Premio Letterario Giulio Angioni.

[bing_translator]

«Il Festival è la sintesi di una intera comunità, quella guasilese, che ogni anno si mette in gioco dimostrando di non voler solo sopravvivere allo stato delle cose ma che combatte per provare a sovvertirle, creando qualsiasi buona opportunità e nuovi interessi per i giovani, fino a portarli a riflettere sulla costruzione del proprio futuro.»

Sono queste le parole che ha usato il sindaco di Guasila Paola Casula per sintetizzare il senso più profondo del Festival dell’Altrove. Dedicato all’antropologo e studioso di fama internazionale, nativo di Guasila, Giulio Angioni, quest’anno la manifestazione è alla sua terza edizione, ed è stata presentata questa mattina durante una conferenza stampa alla Fondazione di Sardegna a Cagliari in via Salvatore da Horta. La Fondazione di Sardegna quest’anno ha finanziato il Festival.

Il concorso letterario, insieme al Premio tesi di Laurea, infatti, si terrà a Guasila per il terzo anno consecutivo nelle giornate del 25 e 26 ottobre. I candidati sono stati chiamati a declinare, nella stesura del proprio racconto, il tema “Fare, Dire, Sentire: l’identico e il diverso nelle culture”. L’argomento ha dato modo ai candidati di spaziare e toccare diversi aspetti del vivere e del pensiero dell’uomo, inteso come singolo o come comunità, e ancora ambiti sociali e culturali nel rapporto tra le persone provenienti da diversi mondi, esperienze, mestieri.

«Per un piccolo centro come Guasila – ha proseguito il sindaco Paola Casula – essere associato al nome di Giulio Angioni non può che costituire motivo di vanto e orgoglio. Il Festival dell’Altrove si propone come appuntamento culturale annuale, con il duplice scopo di onorare la memoria dell’illustre concittadino e soprattutto di offrire alla popolazione un’occasione di crescita culturale e di coesione sociale. Abbiamo proposto una manifestazione che coinvolge tutti gli ambiti sociali della comunità guasilese, ma anche di tutte le comunità circostanti, con l’obiettivo di includere in un progetto ambizioso chiunque volesse partecipare, che guarda al presente proiettandosi verso il futuro. La sfida è quella di sottolineare il grande potenziale dei paesi, che nulla hanno di meno rispetto alle grandi città. I giovani devono inoltre prendere consapevolezza della necessità della loro partecipazione alla costruzione e sviluppo della comunità.»

I primi tre premiati riceveranno inoltre un compenso in denaro: al vincitore va la somma di 2mila euro, la targa e 5 copie dell’antologia. Al secondo classificato 700 euro, targa e 5 copie antologia, e infine a chi conquisterà il terzo gradino del podio 300 euro, targa ed antologia.

L’esito del concorso verrà pubblicato sul sito internet www.comuneguasila.gov.it e sullo spazio Facebook “Festival dell’Altrove” al link: https://www.facebook.com/FestivalAltroveGuasila .

“Premio Giulio Angioni per tesi di laurea” – Al concorso per l’assegnazione del “Premio Giulio Angioni per tesi di laurea 2ª edizione” potranno partecipare i giovani che hanno conseguito una laurea magistrale (ex laurea specialistica), o laurea triennale secondo il nuovo ordinamento degli studi universitari, discussa presso in una delle sessioni di esame comprese nell’arco di tempo tra ottobre 2018 e settembre 2019. Il comune di Guasila, sempre in collaborazione con l’Associazione Figli d’Arte Medas, vuole così favorire l’approfondimento degli studi e della formazione dei giovani neo-laureati nati, vissuti o residenti a Guasila.

Aspettando il Festival. Il Festival anche quest’anno è stato anticipato dell’evento “A su scurigadroxu in bixinau”, momento nel quale sono stati ospitati autori di fama regionale e nazionale, permettendo che si avvicinassero alla lettura tutte le persone e non solo gli appassionati. In questa edizione il programma è arricchito da eventi sportivi ed enogastronomici, in cui l’aggregazione tra le persone e l’identità di un popolo tramite i suoi prodotti si intrecciano per lo sviluppo culturale della comunità.

 

 

Si è conclusa sabat
Le elezioni per il r

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT