5 August, 2021
HomeIndustriaAlessandra Zedda ed Anita Pili: «Un intervento celere del Governo per garantire i circa 200 posti di lavoro della RWM»

Alessandra Zedda ed Anita Pili: «Un intervento celere del Governo per garantire i circa 200 posti di lavoro della RWM»

[bing_translator]

«Abbiamo chiesto con urgenza la convocazione di un tavolo interministeriale con il Governo affinché si possa scongiurare il licenziamento che vede coinvolti circa 200 lavoratori della fabbrica di Domusnovas.»
È una richiesta univoca quella degli assessori regionali del Lavoro, Alessandra Zedda, e dell’Industria, Anita Pili, che ritengono necessario istituire nel più breve tempo possibile un tavolo tecnico-politico per porre al vaglio di tutti i soggetti coinvolti le possibili soluzioni per sbloccare le attività produttive dello stabilimento della RWM Italia di Domusnovas.

«Tale situazionesottolineano Alessandra Zedda ed Anita Piliè fonte di preoccupazione poiché il licenziamento dei lavoratori interesserebbe una zona della Sardegna, il Sulcis Iglesiente, già fortemente provata dalle crisi industriali del settore dell’alluminio e caratterizzata da un indice di povertà e disoccupazione tra i più alti d’Italia.»

«Rispetto alla vicendaconcludono Alessandra Zedda ed Anita Pilichiediamo celerità di intervento da parte del Governo, al fine di garantire tutela occupazionale per tante famiglie ed una ripresa economica del territorio.»

Giba (consiglieri di
53 i casi positivi a

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT