15 April, 2021
HomeCronacaTredici giovani di Vallermosa, di età compresa fra i 18 e i 26 anni, fra cui sei ragazze, sono stati sanzionati sabato sera per violazione delle norme anti Covid

Tredici giovani di Vallermosa, di età compresa fra i 18 e i 26 anni, fra cui sei ragazze, sono stati sanzionati sabato sera per violazione delle norme anti Covid

Tredici giovani di Vallermosa, di età compresa fra i 18 e i 26 anni, fra cui sei ragazze, sono stati sorpresi dai carabinieri del luogo sabato sera, intorno alle 18.00, a consumare cibi e bevande in gruppo, all’interno del locale parco comunale. Era questo evidentemente il loro modo per attendere la Pasqua. Sono stati tutti generalizzati ed è stata contestata a ciascuno di loro, la canonica sanzione da 400 euro, prevista per gli inosservanti alle varie ipotesi di divieto, previste dalle normative per il contenimento della pandemia.

Non si tratta propriamente di negazionismo, i ragazzi avevano con sé le mascherine, ma di voglia di evadere, non dai domiciliari, ma da una situazione molto pesante, forse per qualcuno più che per altri.

È stato questo l’episodio più significativo di devianza dalle regole al momento vigenti, registrato nel fine settimana.

FOLLOW US ON:
I nuovi contagi da C
Stamane i carabinier

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT