27 July, 2021
HomeCronacaI carabinieri di Carbonia hanno denunciato a piede libero una 34enne per il reato di realizzazione di deposito non controllato di rifiuti speciali non pericolosi

I carabinieri di Carbonia hanno denunciato a piede libero una 34enne per il reato di realizzazione di deposito non controllato di rifiuti speciali non pericolosi

I carabinieri della Compagnia di Carbonia, al termine di un servizio ad ampio raggio finalizzato a prevenire e contrastare i delitti contro il patrimonio ambientale, effettuato mediante la verifica della regolarità delle operazioni svolte presso le rivendite di pneumatici presenti nella giurisdizione, hanno denunciato a piede libero una 34enne, con precedenti denunce a carico, titolare di una ditta specializzata nel settore, indiziato del reato di realizzazione di deposito non controllato di rifiuti speciali non pericolosi.

Nello specifico, durante un controllo eseguito sul territorio, i militari hanno appurato che la donna, in un’area adiacente alla sua attività commerciale, priva di impermeabilizzazione e copertura per la protezione dagli agenti atmosferici, aveva accatastato 30 mq di pneumatici fuori uso, classificati quale rifiuto speciale non pericoloso, realizzando, pertanto, un deposito non controllato di scarti che le aveva evidentemente consentito di abbattere i costi di smaltimento dei vecchi pneumatici. 

FOLLOW US ON:
Francesco Andrea Sav
La mostra itinerante

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT