30 November, 2022
HomePoliticaElezioniAlle Amministrative affluenza in calo anche in Sardegna, con il 45,43%. Le percentuali nei 9 Comuni del Sulcis Iglesiente

Alle Amministrative affluenza in calo anche in Sardegna, con il 45,43%. Le percentuali nei 9 Comuni del Sulcis Iglesiente

Affluenza in calo anche in Sardegna, con il 45,43%, alle Amministrative, che vedono coinvolti 98 Comuni. Una valutazione precisa rispetto a cinque anni fa non è possibile, perché allora si votava nella sola giornata di domenica, mentre domani i seggi verranno riaperti alle 7.00 e sarà possibile votare fino alle 15.00. Subito dopo inizierà lo spoglio delle schede.

Nei tre Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, l’affluenza si è fermata al di sotto della media regionale: al 41,60% a Carbonia, unico comune capoluogo di Provincia; al 44,51% ad Olbia, il Comune più popoloso, nel quale già domani si conoscerà il nuovo Sindaco, essendo soltanto due i candidati, l’uscente Settimo Nizzi sostenuto da 6 liste ed Augusto Navone, sostenuto da 8 liste; al 41,79% a Capoterra.

Negli altri Comuni del Sulcis Iglesiente l’affluenza è stata molto superiore alla media regionale: il 61,29% a Buggerru; 57,79% a Perdaxius; 55,89% a Narcao; 51,32% a Masainas; 50,92% a Domusnovas; 49,96% a Gonnesa; 49,89% a San Giovanni Suergiu.

A Villaperuccio è stato raggiunto il 41,09%, non ancora sufficiente a proclamare eletto l’unico candidato, Marcellino Piras, con la lista “Sa Baronia in Comune”, in quanto è necessario raggiungere la soglia del 50% dei votanti.

Marcellino Piras è

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT