15 July, 2024
HomeSpettacoloMusicaDue variazioni nel programma del trentaduesimo festival Narcao Blues

Due variazioni nel programma del trentaduesimo festival Narcao Blues

Registra due variazioni il cartellone dell’imminente festival Narcao Blues, edizione numero trentadue, in programma dal 20 al 23 luglio a Narcao (a sessanta chilometri da Cagliari e sedici da Carbonia), il paese del Sulcis che lo ospita dalla nascita, nel 1989, e dove ha sede l’associazione culturale Progetto Evoluzione, che lo organizza e promuove. A causa delle attuali difficoltà legate ai trasporti internazionali, sono stati infatti annullati i concerti di N’famady Kouyaté, in calendario mercoledì 20 luglio, e quello della chitarrista statunitense Carolyn Wonderland previsto per venerdì 22.

La serata di apertura del festival, dunque, proporrà al pubblico narcarese soltanto due set (rispetto ai precedenti tre annunciati) confermando la presenza di Bai Kamara Jr e Moonlight Benjamin, mentre il concerto della Wonderland è già stato rimpiazzato con quello del bluesman e cantante inglese Matt Schofield, tra i più illustri esponenti dell’attuale British Blues, con collaborazioni con artisti del calibro di Robben Ford e Buddy Guy, tra gli altri.

Chi ha già acquistato il biglietto per le due serate del 20 e del 22 luglio, ma non volesse più parteciparvi alla luce delle variazioni esposte, può ottenere il rimborso integrale del biglietto (al netto delle commissioni e dei diritti di prevendita). Nel caso di acquisto effettuato tramite il sito www.narcaoblues.it, la richiesta di rimborso dovrà essere inviata alla mail infoblues@narcaoblues.it . Chi avesse invece acquistato il proprio tagliando attraverso il circuito Box Office Sardegna, dovrà spedire la richiesta all’indirizzo info@boxofficesardegna.it.

In attesa delle quattro serate che dal 20 al 23 luglio vedranno di scena a Narcao gli statunitensi Eric Gales, Samantha Fish, Anders Osborne, i britannici Toby Lee, Matt Schofield e Kris Barras, il sierraleonese Bai Kamara Jr e la haitiana Moonlight Benjamin, il festival scalda i motori con una gustosa anteprima in programma nella vicina Santadi venerdì 15 luglio: protagonista il pianista e cantante Max Lazzarin, in concerto alla Cantina Sociale di Santadi con la formazione dei The Great Magicians, progetto che si ispira alle atmosfere della moderna New Orleans Music, attraverso l’esecuzione di grandi classici riarrangiati e brani originali. Ad affiancare Max Lazzarin ci saranno Luca Dell’Aquila al basso e Federico Patarnello alla batteria, solidi e rodati musicisti al fianco del leader sui palchi di mezza Europa.

Il concerto, con inizio alle 22.00, sarà preceduto alle 20.30 da una degustazione enogastronomica. I posti sono limitati a duecento, e sarà pertanto necessario prenotare inviando una mail a infoblues@narcaoblues.it indicando nominativi e numero di posti da riservare. Il biglietto, che comprende degustazione e spettacolo, costa quindici euro.
 

Oltre all'incendio d
Antonio Achenza (Con

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT