28 May, 2024
HomeCronacaDue persone sono rimaste gravemente ferite nello scontro frontale tra due auto verificatosi sulla strada statale 126, alla periferia di Carbonia

Due persone sono rimaste gravemente ferite nello scontro frontale tra due auto verificatosi sulla strada statale 126, alla periferia di Carbonia

Due persone sono rimaste gravemente ferite questo pomeriggio nello scontro frontale tra due auto verificatosi sulla strada statale 126, alla periferia di Carbonia. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Carbonia, un’ambulanza del 118 dell’associazione Misericordia di San Giovanni Suergiu, gli agenti della Polizia locale di Carbonia, i carabinieri della stazione di Nuxis, i poliziotti del Commissariato di Carbonia, personale dell’ANAS.

Una donna che si trovava alla guida di una Ford Fiesta finita fuori dalla carreggiata è stata trasportata all’ospedale Brotzu di Cagliari con l’elisoccorso, mentre l’uomo che guidava un’Alfa Romeo 147 è stato ricoverato all’ospedale Sirai di Carbonia.

Il tratto della strada statale 126 “Sud Occidentale Sarda” in cui si è verificato l’incidente è stato temporaneamente chiuso al traffico e il traffico è stato deviato in loco.

Secondo le prime ricostruzioni fatte delle forze dell’ordine, l’uomo a bordo della sua Alfa 147 si sarebbe volutamente scontrato frontalmente contro la Ford Fiesta condotta dalla donna che lo aveva denunciato per stalking e ottenuto dal giudice il provvedimento che vietava all’uomo di avvicinarla.
L’uomo si trova piantonato all’ospedale Sirai di Carbonia dove è stato ricoverato subito dopo l’incidente, in stato di fermo per tentato omicidio.

FOLLOW US ON:
Gianluigi Rubiu (FdI
Il Centro Antiviolen

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT