15 June, 2024
HomeCulturaFotografiaAMÍME: la fotografia sbarca a Carloforte e tutela il mare dell’Isola di San Pietro

AMÍME: la fotografia sbarca a Carloforte e tutela il mare dell’Isola di San Pietro

La fotografia artistica sbarca per la prima volta sull’Isola di San Pietro: dal 25 maggio al 30 settembre, AMÍME (che significa “ guardami ” in Tabarchino) è il progetto fotografico che porterà a Carloforte 30 pannelli dittici di fotografia contemporanea, a cura dell’artista Maurizio Pighizzini.

AMÍME è un progetto fotografico su Carloforte e l’Isola di San Pietro, che racconta attraverso una serie di dittici fotografici questa isola magica nella sua completezza visiva: un dittico, due “parti”, due foto che, una accanto all’altra, formano un’opera. Due immagini a specchio che si riflettono e si completano: come il mare e il riflesso della terra, gli abitanti dell’isola e i turisti che la visitano, l’acqua e la sabbia, le onde e il vento. L’uomo e la donna.

Una dualità a volte contrastante, anima dell’Isola di San Pietro: la natura costante, eterna e solida al passare degli anni, e quella degli esseri umani che la vivono e la nutrono, mutevoli ed evolutivi. I dittici sono interdipendenti: forse l’uno non può esistere senza l’altro. La mostra cerca di raccontare con le immagini questo splendido mondo isolano in modo fluido, sincero, a volte con un reportage distorto e in chiave pop.

AMÍME si svolge in due momenti principali:

– Il 25 maggio è previsto un vernissage su invito nello splendido Teatro Cavallera in cui verranno presentate le opere raccontate dall’artista, visibili e acquistabili dai presenti.

– Dal 25 maggio al 30 settembre, i dittici saranno esposti nei punti centrali dell’isola, per essere ammirati da cittadini e turisti.

Sovvenzionata e fortemente voluta dal comune di Carloforte – grazie al lavoro del sindaco Stefano Rombi, del vicesindaco Betty di Bernardo, del consigliere delegato alla promozione Simona Sartirana – “AMÍME ” punta ad utilizzare l’arte per valorizzare il suo territorio e per una causa nobile: i ricavati della mostra serviranno a finanziare progetti di educazione civica e sensibilizzazione nella tutela del mare e delle spiagge dell’Isola di San Pietro.

Maurizio Pighizzini è un fotografo internazionale italiano. Lavorando tra Parigi e Milano, la sua arte eclettica lo ha visto coinvolto nella realizzazione di numerose campagne di moda, progetti artistici e partecipazioni televisive.

Classe 1980. Fotografo principalmente di moda, ritratto e fine art. Studia fotografia e grafica all’Istituto d’Arte di Udine. Da giovanissimo comincia a lavorare con le immagini. Prima in televisione, dietro le quinte a Mediaset, Magnolia ed Adventure Line Production, scrivendo e ideando format televisivi, tra Francia e Italia. In seguito si dedica interamente alla fotografia, scattando per riviste e brand internazionali, principalmente per la moda e il beauty /skin care.

 

Si è concluso il pr
Due giovani studenti

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT