18 July, 2024
HomeCronacaNuova tragedia stradale nel Sulcis. Un ingegnere 49enne originario di Carbonia è morto in uno scontro frontale sul ponte all’ingresso di Sant’Antioco

Nuova tragedia stradale nel Sulcis. Un ingegnere 49enne originario di Carbonia è morto in uno scontro frontale sul ponte all’ingresso di Sant’Antioco

Nuova tragedia stradale nel Sulcis. Un ingegnere 49enne originario di Carbonia è morto in uno scontro frontale sul ponte all’ingresso di Sant’Antioco. Alessandro Valdes, residente a Selargius, è stato colpito da un infarto mentre era alla guida della sua Audi, ha perso il controllo del mezzo e ha invaso la corsia opposta, lungo la quale viaggiava un Berlingo Citroen guidato da un turista 44enne di Torino. L’auto della vittima si è capovolta. Sul luogo dello scontro sono sopraggiunti il 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia municipale. Tutti i tentativi dei medici per cercare di rianimare Alessandro Valdes, purtroppo, si sono rivelati inutili. L’uomo che era alla guida della seconda auto coinvolta nello scontro ha riportato lievi ferite.

Alessandro Valdes, da ingegnere, aveva lavorato per la messa in sicurezza del ponte sulla statale 126, lungo il quale ha perso tragicamente la vita.

 

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Venerdì 21 giugno s
E' stata siglata sta

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT