5 February, 2023
HomePosts Tagged "Alberto Pepe"

Sabato 15 ottobre, in piazza Sella, si è tenuta la “Giornata dell’Arte”, secondo appuntamento organizzato dalla Consulta Giovani del comune di Iglesias
Un giorno intero di eventi finalizzati alla valorizzazione dei giovani artisti della Città e del territorio, con la partecipazione del Liceo Artistico “R. Banca”, dell’Istituto Alberghiero “E. Ferraris” ed in collaborazione con l’Amministrazione comunale e con la Pro Loco di Iglesias.

Nel corso della giornata, la mattina i ragazzi del Liceo Artistico hanno realizzato delle opere dal vivo, con la collaborazione di Alberto Pepe, artista pugliese e fondatore del brand “SouthFresh”.

Al pomeriggio, dopo le 17.00, si è tenuta un’intervista incrociata con Alberto Pepe e Fr3nk (Francesco Liori), disegnatore e cofondatore del brand “Doomsday”.
L’intervista è stata moderata da Michela Atzori, fotografa ed artista iglesiente, con riprese video realizzate da Tamara Floris.
Contemporaneamente sono stati serviti al pubblico i piatti realizzati dai ragazzi dell’Istituto Alberghiero;

In serata, la “Giornata dell’Arte” è terminata con il concerto degli Elemento 38 accompagnati dalla solista Elisa Sanna.

«Una bellissima iniziativa che ci ha riempiti di orgoglio, è stato fantastico vedere la piazza adornata dalle opere dei ragazzi della Città e vedere poi la suggestiva atmosfera serale con il concerto – ha messo in evidenza Alessandro Mocci, portavoce della Consulta Giovani -. Siamo e saremo il futuro della Città ed è fondamentale riportare al centro le tematiche giovanili, i ragazzi devono sentirsi parte attiva della cittadinanza e devono avere le giuste possibilità per poter esprimere al meglio le proprie qualità, noi in questo caso abbiamo cercato di valorizzare proprio i giovani artisti di Iglesias e dintorni. Vorrei quindi ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo, l’Amministrazione comunale, tutti i ragazzi che si sono esibiti, ognuno nel proprio campo, ed i ragazzi della Consulta che hanno contribuito, anche e soprattutto con le proprie mani, alla realizzazione ed all’allestimento di tutta la giornata.»