2 December, 2022
HomePosts Tagged "Alessandro Musumeci"

In linea con la salvaguardia del patrimonio naturalistico dell’isola, con il progetto “CITROËN DRIVE CARLOFORTE ELECTRIC“, Citroën contribuisce a promuovere lo sviluppo della mobilità sostenibile e fornisce al comune di Carloforte tre veicoli completamente elettrici: una Citroën Ami – 100% ëlectric, una Citroën My Ami Cargo ed un Citroën ë – Berlingo Elettrico.

L’iniziativa “CITROËN DRIVE CARLOFORTE ELECTRIC” prevede inoltre offerte esclusive, dedicate agli abitanti dell’isola, per l’acquisto di veicoli elettrificati Citroën a condizioni accessibili.

Questa operazione conferma ancora una volta il forte impegno di Citroën nel processo di transizione energetica, con cui la Marca intende ampliare la sua offerta di veicoli a basse emissioni, arrivando ad elettrificare il 100% della sua gamma entro il 2025.

Il progetto realizzato con l’isola di Carloforte dimostra ancora una volta la convinzione di Citroën che la mobilità debba essere rispettosa dell’ambiente ed accessibile a tutti, non solo in termini economici, ma anche per quanto riguarda la facilità di utilizzo e di ricarica quotidiana, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone.

Per questo, oltre alla flotta dei tre veicoli, Citroën fornisce anche le infrastrutture di ricarica, dando in dotazione una WallBox al comune di Carloforte. L’intera operazione è stata realizzata con il prezioso supporto del Concessionario Citroën di Carbonia, Automobili Cocco, che ha fornito tutti i veicoli e la WallBox al Comune dell’isola.

La cerimonia di consegna dei 3 veicoli elettrici è avvenuta ieri 28 luglio, sull’isola di Carloforte, nella pittoresca Piazza Repubblica, alla presenza di Stefano Rombi, sindaco di Carloforte, Alessandro Musumeci, Marketing Manager di Citroën Italia, Federico Scopelliti, E-Mobility Manager Stellantis Italia, e di Massimiliano Cocco, Titolare della Concessionaria Citroën di Carbonia.

Stefano Rombi, Sindaco di Carloforte: «Siamo particolarmente contenti della collaborazione instauratasi con Citroën Italia. Stiamo operando sul fronte delle energie rinnovabili e del risparmio energetico. Pertanto questa iniziativa, che ci consente di arricchire il parco macchine del comune di Carloforte con veicoli completamente elettrici, risponde pienamente alla nostra esigenza di tutelare l’ambiente, in linea con la visione di Isola sostenibile che la nostra amministrazione sta perseguendo».

Alessandro Musumeci, Marketing Manager Citroën Italia«Dopo il progetto dell’isola della Maddalena, questa iniziativa dimostra ancora una volta il nostro forte impegno nel processo di transizione energetica verso una mobilità sostenibile. Siamo orgogliosi che il comune di Carloforte abbia riconosciuto nei nostri prodotti tutte le qualità e le caratteristiche necessarie per rispondere al meglio alle esigenze di mobilità delle autorità locali dell’isola. Ci auguriamo che l’impiego quotidiano di questi veicoli elettrici Citroën da parte del Comune di Carloforte rappresenti un esempio concreto anche per tutti gli altri clienti interessati ad una mobilità rispettosa dell’ambiente».

Federico Scopelliti, E-Mobility Manager Stellantis Italia: «Siamo molto orgogliosi di questa iniziativa con un’isola prestigiosa come Carloforte. Stellantis è attualmente leader di mercato nella vendita di vetture elettrificate con una quota superiore al 35% e vuole continuare ad essere un riferimento per la transizione energetica in Italia. Il progetto di Citroën con Carloforte è la conferma di questo impegno, vòlto a rendere l’elettrificazione accessibile e semplice per tutti, con un’offerta di prodotto completa – dalle soluzioni urbane ultracompatte come la Citroën Ami fino ai veicoli commerciali -, servizi di ricarica facili ed intuitivi e soluzioni finanziarie competitive. La ricarica pubblica sarà un fattore cruciale in questo percorso, per questo motivo Stellantis sta collaborando con i due partner Atlante e TheF Charging allo sviluppo di un network di ricarica pubblica accessibile a tutti i veicoli elettrici e che riservi condizioni esclusive ai clienti dei Brand Stellantis».

Massimiliano Cocco, Titolare della Concessionaria Citroën Automobili Cocco di Carbonia: «Sono orgoglioso di essere qui oggi in questa meravigliosa isola e di aver avuto l’opportunità di partecipare a questo progetto insieme a Citroën, il Brand che rappresento da oltre 35 anni nel Sulcis Iglesiente. La consegna di questi veicoli totalmente elettrici al Comune di Carloforte riflette pienamente il nostro impegno verso una mobilità sostenibile e rappresenta un passo importante verso la transizione energetica, un processo che ci consentirà di lasciare ai nostri figli e ai nostri nipoti un mondo migliore. Ringrazio sentitamente tutti coloro che hanno contribuito attivamente al successo di questa operazione, in particolare tutto il mio team della Concessionaria e l’officina Napoli di Carloforte, da sempre al nostro fianco per assicurare assistenza e manutenzione alle vetture Citroën sull’isola».

CITROËN AMI – 100% ËLECTRIC

Soluzione di mobilità anticonformista e rivoluzionaria, 100% elettrica. Accessibile senza la patente a punti, può essere guidato a partire da 14 anni, con l’unico vincolo di aver conseguito il certificato di idoneità patente AM (il patentino per motori inferiori a 50 cm3). Le sue dimensioni ultracompatte garantiscono agilità negli spostamenti e nei parcheggi. Lo spazio dell’abitacolo è ottimizzato per accogliere due persone sedute comodamente una di fianco all’altra. I suoi 75 km di autonomia si adattano perfettamente ai tragitti urbani o periurbani. La sua batteria agli ioni di litio da 5,5 kWh si ricarica completamente in sole 3 ore con una comune presa da 220V.

CITROËN MY AMI CARGO

Citroën My Ami Cargo rappresenta la soluzione ultracompatta, elettrica, economica e innovativa pensata per soddisfare le nuove esigenze di mobilità dei professionisti, dalla consegna di piccoli colli su brevi distanze, fino agli spostamenti tra siti. Una soluzione elettrica, intelligente, unica, pensata per le consegne, che associa tutti i vantaggi di Citroën Ami – 100% ëlectric ad uno spazio di stoccaggio modulare di 260 litri al posto del sedile del passeggero, da utilizzare per trasportare pacchi, posta, attrezzi e oggetti di vario genere in tutta sicurezza. Offre protezione contro gli urti e le intemperie, una maggiore capacità di carico rispetto a un veicolo a 2 o 3 ruote (complessivamente My Ami Cargo dispone di un volume utile di oltre 400 litri) e si dimostra più agile di un veicolo commerciale di segmento superiore, grazie alla sua estrema compattezza e alla sua maneggevolezza.

CITROËN Ë-BERLINGO ELETTRICO

Partner ideale, funzionale e polivalente per vivere il tempo libero, offre tutti i vantaggi della fluidità della motorizzazione elettrica, con un’autonomia fino a 280 km (nel ciclo WLTP). Disponibile in 2 lunghezze, può accogliere fino a 7 persone. Si distingue per il suo eccezionale volume interno, la sua modularità e praticità d’uso, con i 3 sedili posteriori singoli, il padiglione multifunzione Modutop® e il lunotto apribile, per un volume complessivo di carico fino a 4.000 litri (nella versione XL) ed una lunghezza di carico fino a 3,05 metri.