3 February, 2023
HomePosts Tagged "Elina Löwensohn. Jacques Audiard"

Questa sera, alle ore 21.00, al Teatro Centrale di Carbonia, è in programma il terzo appuntamento della rassegna “Identità in transito. Il cinema a teatro, aspettando il Mediterraneo Film Festival…”, organizzata dalla Società Umanitaria – Centro Servizi Culturali Carbonia Iglesias, con la collaborazione dell’assessorato alla Cultura del comune di Carbonia e il sostegno dei Circoli del Cinema ARCI-UCCA “La Gabbianella Fortunata” e FICC “La Miniera”

Il film in programma è “Un sapore di ruggine e ossa” di Jacques Audiard, con Marion Cotillard, Matthias Schoenaerts e Armand Verdure. Il film racconta la storia di Alí, un uomo senza fissa dimora e senza soldi che si ritrova solo con il figlio Sam di 5 anni. Per far fronte alla situazione disperata decide di trovare rifugio presso suo sorella ad Antibes, nel Sud della Francia. Stephaniè lavora, invece, in un acquario come ammaestratrice di orche. Lui è povero, lei è bella e sicura di sé. Non hanno niente in comune. Dopo una rissa in un locale notturno i loro destini si incroceranno. Lui la riaccompagna a casa e le lascia il suo numero di telefono. Ci vorrà una tragedia per farli incontrare di nuovo. E Quando Alí la rivedrà, lei avrà perso le gambe e tutte le sue illusioni.

Il quarto appuntamento con la rassegna è previsto per domenica 17 novembre, alle ore 18.00 con “La guerra e’ dichiarata” di Valérie Donzellì, con Valérie Donzellì, Jérémie Elkaïm e Elina Löwensohn.

Teatro Centrale 2008 1