31 January, 2023
HomePosts Tagged "Francesco Molinari"

[bing_translator]

Venerdì 27 settembre 2019, a partire dalle ore 9.00, nei locali del Centro Comunale D’arte e Cultura Il Ghetto di Cagliari, si terrà una tavola rotonda organizzata nell’ambito del progetto Europeo Co-VAL (Understanding Value Co-Creation in Public Services for Transforming European Public Administration), totalmente incentrata sui temi della cooperazione tra l’amministrazione pubblica, le imprese e i cittadini nella produzione dei servizi pubblici e nell’innovazione del settore pubblico in generale. All’evento, che sarà aperto dal presidente della Regione Sardegna Christian Solinas, parteciperanno numerosi esponenti del mondo accademico e della pubblica amministrazione provenienti da tutta Europa. La tavola rotonda è promossa dal dottor Francesco Mureddu, Direttore Associato del centro studi di Bruxelles Lisbon Council for Economic Competitiveness and Social Renewal, esperto nel campo della trasformazione digitale della pubblica amministrazione.

A seguire l’elenco degli autorevoli relatori che animeranno la tavola rotonda:
Gerhard Embacher Köhle: Direttore del Centro Computazionale Federale (Austria)
Erik Oftedal: Advisor al Direttore Generale – Agenzia per il Lavoro e il Welfare (Norvegia)
Karim Cherroud: Direttore – Urban Connector (Belgio)
Henrik Finsrud: Innovation Manager – Associazione delle Autorità Regionali e Locali (Norvegia)
Fernando de Pablo: Segretario Generale per la Trasformazione Digitale – Ministero delle Politiche Territoriale e della Funzione Pubblica (Spagna)
Metka Stare: Professore – Istituto di Analisi e Sviluppo Macro-economico (Slovenia)
Dimitri Tartari: Coordinatore unico dell’Agenda Digitale, Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale (Emilia Romagna)
Concepción Campos: Dirigente – Municipalità di Vigo (Spagna)
Daniela Battisti, Direttore delle Relazioni Internazionali – Team per la Trasformazione Digitale della presidenza del Consiglio dei Ministri (Italia)
Maria Claudia Bodino: Responsabile Sviluppo Metriche, Analisi e Visualizzazioni Dati – Team per la Trasformazione Digitale della presidenza del Consiglio dei Ministri (Italia)
Fiorenza Lipparini: Direttore della Ricerca – Plus Value (Italia)
Elisa Cassinadri: Dirigente – Municipalità di Milano (Italia)
Francesco Molinari, Direttore Tecnico e Scientifico del Progetto Designscapes
Gianluca Misuraca: Scienziato Senior alla Commissione Europea
Loretta Ricci: Vice-Direttore del dipartimento innovazione e sistemi informative – Ministero dell’Economia e Finanza (Italia)
Olivier Garry: project leader per la strategia digitale – CGDD – Commissione per lo Sviluppo Sostenibile, in capo al Governo Francese
Paz Sanchez: Direttore del Dipartimento Innovazione – Regione Andalusia (Spagna)
Salvatore Marras: Innovation Manager a Formez PA – Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A, in capo alla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Italia)
Torben Tranæs: Direttore Esecutivo alla Ricerca – VIVE: Centro di Ricerca Sulle Scienze Sociali (Danimarca)
Tuija Hirvikoski: Presidente di Laurea – Università delle Scienze Applicate (Finlandia)

[bing_translator] 

Da venerdì 14 a domenica 16 giugno si svolgerà, a Porto Cervo, la quinta edizione del Costa Smeralda Invitational, una grande manifestazione di beneficenza a cui parteciperanno diversi ospiti internazionali dello sport e dello spettacolo. L’edizione 2019 della manifestazione prevede un weekend sportivo multidiscilplinare: oltre al golf ci saranno eventi legati al tennis, al ciclismo ed allo sci d’acqua.

Per gli appassionati di tennis sarà possibile ammirare Mark Philippoussis, vincitore di due coppe Davis ex stella del circuito ATP, soprannominato “scud” per la potenza dei suoi colpi. Mark Philippoussis sarà presente sui campi del Cervo tennis club, dove terrà delle lezioni ed esibizioni.

Sul campo del Pevero golf club si scontreranno, tra sabato e domenica, grandi personaggi dello sport e dello spettacolo che si contenderanno il trofeo di questa quinta edizione. Gianfranco Zola, già vincitore in passato del Costa Smeralda Invitational, farà un po’ gli onori di casa e sfiderà Ruud Gullit, Gabriel Batistuta, Roberto Di Matteo, Ronald De Boer, Carlo Cudicini, Mirko Vucinic, Hasan Saljhamidzic, le due star del rugby Mike Phillips and Max and Thom Evans, la showgirl Federica Fontana, Denis Van Outen, Kimberly Walsh e l’ex membro degli Wham! Andrew Ridgeley. Quest’anno inoltre, per affinare la propria tecnica golfistica prima del torneo, gli ospiti potranno partecipare alla “coaching clinic” tenuta dal golfista danese Thomas Bjørn, capitano della squadra europea di Ryder Cup, e potranno provare a “sfidare” il campione sulla magnifica buca 10 del Pevero Golf.

Tra le altre iniziative sportive previste quest’anno vale la pena menzionare la gara di sci d’acqua all’Hotel Cala di Volpe – il cui vincitore sarà decretato dalla famosa stilista Melissa Odabash – ed il tour in bicicletta, la nuotata e l’escursione sulla costa insieme alla campionessa mondiale di triathlon, l’australiana Emma Snowsill.

Il gran finale si terrà all’hotel Cala di Volpe con la Charity Gala Dinner: il programma prevede l’esibizione della giovane cantante ed attrice Giulia Sol ed un’asta di beneficenza i cui proventi saranno devoluti alle associazioni Rays of Sunshine e Dynamo Camp. Infine, chiuderà la serata il mago Marvin Berglas che stupirà gli ospiti con i suoi incredibili trucchi.

Il Costa Smeralda Invitational è organizzato da Professional Sports group in collaborazione con Sardegna Resorts, Marriott Costa Smeralda e Pevero Golf Club.

 

Al fine di stimolare la capacità innovativa delle imprese sarde, sostenerle in un percorso di adattamento ai rapidi cambiamenti globali e permettere loro di sfruttare il potenziale ancora inesplorato, confrontandosi costantemente con i competitors, la Regione Sardegna ha avviato un percorso di formazione in Innovazione d’impresa aperto a giovani laureati quali futuri professionisti competenti, opportunamente selezionati e formati che sostengano le imprese in questo percorso. 
In quest’ottica oggi, 30 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, presso il Centro Comunale d’Arte e Cultura “Il Ghetto degli Ebrei” in via Santa Croce n. 18 a Cagliari, si terrà il convegno di apertura del Progetto I’M Sardegna, commissionato dal Centro Regionale di Programmazione al Formez e finanziato con il Fondo Sociale Europeo 2007-2013.

Il percorso formativo, che impegnerà 22 laureati, avrà una durata di 14 mesi. Molte lezioni si svolgeranno in lingua inglese per avvicinare i giovani alle più avanzate realtà imprenditoriali globali. Saranno applicate metodologie didattiche innovative, mediante laboratori di progettazione e collegamenti on line con esperti di enti e istituzioni localizzati fuori dalla Sardegna. Sono previsti infine degli stage presso associazioni di categoria e aziende sarde e presso agenzie di sviluppo e imprese estere.

Il convegno si aprirà con l’intervento di Alessandra Zedda, assessore regionale alla Programmazione e di Mariano Contu, assessore regionale alla Formazione e lavoro, nonché del direttore del Centro regionale di Programmazione, Gianluca Cadeddu, e del dirigente del FormezPA, Arturo Siniscalchi.

Nel corso della giornata si alterneranno gli interventi di Francesco Ventroni, referente regionale per il Progetto I’M Sardegna, Gianni Agnesa e Costanza Cuncu, staff di I’M Sardegna Formez PA; Francesco Molinari esperto di finanziamento dell’innovazione e, in teleconferenza, Jesse Marsh, esperto internazionale di innovazione sociale, per concludere con tre esperti e un’imprenditrice in un confronto moderato da Nicola Pirina, consulente scientifico del Progetto I’M Sardegna.

Il convegno tratterà i temi di maggiore attualità nel campo dell’innovazione e della loro applicazione nelle diverse realtà produttive, con il contributo tecnico di Gianluca Dettori, Mario Mariani, Dario Carrera e l’imprenditrice Graziella Caria della società “Nuove Tecnologie”.

Per maggiori informazioni o per iscriversi all’iniziativa, sul sito web del progetto sono disponibili il programma della giornata e la scheda di iscrizione da compilare online.