27 November, 2021
HomePosts Tagged "Gaetano Dammacco"

Sono 20 i calciatori convocati da David Suazo per la partita con l’Arzachena, in programma questo pomeriggio sul campo di Is Collus, a Santadi (dirige Francesco Zago di Conegliano, assistenti di linea Marjo Mehilli di Trento e Dejvid Madzovski di Bolzano, fischio d’inizio alle ore 16.00): portieri Marco Manis, Valerio Bigotti; difensori: Fabio Fredrich, Riccardo Cestaro, Marco Russu, Fabio Mastino, Yuri Salvaterra, Moussa Soumare, Gabriele Piras; centrocampisti: Marco Piredda, Joseph Tetteh, Cristian Stivaletta, Lorenzo Isaia, Nicola Serra, Matteo Moro, Emmanuel Momo Odianose; attaccanti: Roberto Cappai, Daniel Pischedda, Daniele Cannas, Ador Gjuci.

Il Carbonia arriva a questo derby reduce dal pesante 0 a 4 di Formia e dalle successive dimissioni di Marco Mariotti, sostituito a metà settimana da David Suazo. In classifica occupa l’ottavo posto, alla pari con il Lanusei, a quota 40 punti, 1 punto dietro l’Insieme Formia che ieri ha pareggiato 2 a 2 l’anticipo esterno con la Nocerina, facendosi rimontare il doppio vantaggio maturato nel primo tempo con i goal di Massimo Camilli e Victor Gomez (neo capocannoniere solitario con 15 reti), negli ultimi 10′ da una doppietta di Gaetano Dammacco; l’Arzachena di Raffaele Cerbone è 13ª, con 28 punti e tre partite da recuperare, quindi ancora in lotta per la salvezza.

Il derby del girone d’andata terminò in parità, 1 a 1, con goal di Daniele Molino e Roberto Cappai, entrambi su calcio di rigore.

 

 

[bing_translator]

E’ terminata in parità, 1 a 1, questo pomeriggio, la partita tra Insieme Formia e Nocerina, recupero della 12ª giornata di andata del girone G del campionato di serie D. La Nocerina è passata in vantaggio con Gaetano Dammacco al 30′ del primo tempo, l’Insieme Formia ha pareggiato al 39′ della ripresa con un goal realizzato su calcio di rigore da Matteo Zonfrilli. L’Insieme Formia ha giocato in 10 uomini dal 18′ del secondo tempo per l’espulsione di Osvaldo Iorio Forestero.

Con questo risultato, la Nocerina sale a quota 32 punti, sempre al quinto posto, un punto dietro il Carbonia, ma non una partita ancora da recuperare (a Giugliano, rinviata il 21 febbraio per la prima giornata del girone di ritorno); l’Insieme Formia sale a quota 27 punti, sempre al 9° posto e con una partita ancora da recuperare (sempre con il Giugliano, in casa, rinviata mercoledì 24 febbraio, per la seconda giornata del girone di ritorno), 1 punto dietro il Lanusei che, come il Carbonia, ha fin qui disputato tutte le 20 partite in calendario.

La Lega Nazionale Dilettanti ha già fissato altri cinque recuperi: mercoledì 10 marzo si giocherà Giugliano-Arzachena (8ª giornata); domenica 14 marzo, giorno in cui il calendario prevede un turno di riposo, si giocheranno: Cassino-Nuova Florida (16ª giornata), Giugliano-Latte Dolce (17ª giornata), Latina-Monterosi (14ª giornata)e Vis Artena-Muravera (11ª giornata).

Ricordiamo, infine,. che è stata rinviata la partita che il Carbonia avrebbe dovuto giocare domenica per la quarta giornata del girone di ritorno, a Santadi, contro lil Team Nuova Florida, su richiesta della società laziale, alle prese con casi di positività al Covid-19.