23 May, 2024
HomePosts Tagged "Giovanni Soldani"

Prendono il via oggi, presso la parrocchia di Gesù Divino Operaio, a Carbonia, gli appuntamenti per la festa patronale 2022.

Alle 19.00, presso il salone dell’Oratorio parrocchiale è in programma una conferenza\dibattito a cura del Nucleo della Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri, sul tema: “IL RUOLO DELL’ARMA DEI CARABINIERI NELLA DIFESA DEL PATRIMONIO CULTURALE”.

Il programma prevede eventi religiosi e civili fino a domenica.

Domani, 13 ottobre, dopo la celebrazione delle 18.00, testimonianza: “IL RUOLO DEL PRESBITERO NELL’EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ”.

Venerdì 14 ottobre, dopo la celebrazione delle 18.00, testimonianza: “IL RUOLO DEI CARCERATI ALL’INTERNO DELLA COMUNITÀ ECCLESIALE”, a cura del diacono permanente Pino Siddi che ha guidato le assemblee sinodali all’interno del carcere di Uta.

Sabato 15 ottobre, dopo la celebrazione delle 18.00, testimonianza: “IL RUOLO DEL GENITORE CARCERATO NELL’EDUCAZIONE DEI FIGLI ALLA LEGALITÀ”, a cura del diacono permanente Mario Marini che presta il suo ministero in carcere da tre decenni.

Durante la Celebrazione eucaristica verrà ringraziato il Signore con quanti quest’anno celebrano il loro 1°, 10°, 25°, 50° e 60° anniversario di matrimonio.

Domenica 16 ottobre, al termine della Messa delle ore 17,00 che verrà presieduta da Sua Eminenza Cardinale Arrigo Miglio, ci sarà la processione secondo questo itinerario: via Mazzini, via Asproni, via Marghine, via Roux, via Mazzini e rientro in chiesa. Nei giorni della festa come segno di attenzione nei confronti di tante famiglie bisognose, si possono portare in chiesa alimenti di prima necessità.

Tra i festeggiamenti civili, segnaliamo sabato 15 ottobre, alle ore 21,00, presso il SUPER CINEMA Sono Stato SPETTACOLO TEATRALE SU PAOLO BORSELLINO. Testo e interpretazione di Giovanni Soldani. Regia di Umberto Zanoletti.
Questa serata è stata organizzata in collaborazione con il TEATRO MINIMO (Bergamo) e con il patrocinio del comune di Carbonia.

Domenica 16 ottobre, infine, PEDALATA DELLA LEGALITÀ, organizzata in collaborazione con A.S.D. SULCIS BIKE GIORGIO PANI CROSS COUNTRY (CARBONIA), con raduno alle 9.00, presso il piazzale della parrocchia (via Mazzini, 58).

 

Prenderà il via il prossimo 12 ottobre la nuova edizione della festa patronale della parrocchia Gesù Divino Operaio nel comune di Carbonia. Quest’anno, oltre le canoniche celebrazioni religiose, con il Rosario, le celebrazioni del Vespro e, ovviamente, la processione finale che caratterizza l’importante evento ogni anno, sono previsti una serie di importanti appuntamenti incentrati sul tema dell’educazione alla legalità.

Si partirà mercoledì 12 ottobre con la conferenza che animerà l’oratorio parrocchiale dalle ore 19.00, dal titolo “Il ruolo dell’arma dei carabinieri nella difesa del patrimonio culturale”. Si proseguirà il giorno successivo, giovedì 13, con la testimonianza (alla fine della messa prevista per le 18.00) del cappellano del carcere di Uta Gabriele Liriti, sul “Ruolo del presbitero nell’educazione alla legalità”. Venerdì 14, al termine della messa delle 18.00, sarà il diacono Pino Siddi, guida delle assemblee sinodali all’interno del carcere di Uta, ad offrire la sua testimonianza sul “Ruolo dei carcerati all’interno della comunità ecclesiale”. Sabato 15 ottobre, invece (sempre dopo la messa delle 18.00), Mario Marini, da 30 anni impegnato nel suo ministero nel carcere a Uta, parlerà del “Ruolo del genitore carcerato nell’educazione dei figli alla legalità”. La sera, a partire dalle ore 21.00, presso il Supercinema, in via Satta, a Carbonia, andrà in scena lo spettacolo teatrale, scritto e interpretato da Giovanni Soldani con la regia di Umberto Zanoletti, dal nome “Sono Stato”, incentrato sulla figura di Paolo Borsellino.

Domenica mattina, nella giornata conclusiva dei festeggiamenti, si terrà la pedalata della legalità, organizzata in collaborazione con la A.S.D. Sulcis Bike – Giorgio Pani cross country di Carbonia. Il raduno è previsto presso il piazzale della parrocchia sito in via Mazzini n. 58. Alla fine della pedalata, si discuterà di cyberbullismo con gli interventi dello cyber psicologo Simone Gargiulo e del già dirigente della polizia postale di Nuoro Pierluigi Sanna. La sera, a partire dalle ore 17.00, verrà celebrata la Santa Messa, presieduta per l’occasione da Sua Eminenza Cardinal Arrigo Miglio, alla fine si terrà la processione.