1 February, 2023
HomePosts Tagged "Guercino"

È stata inaugurata oggi, ed è aperta al pubblico, la mostra “La Memoria ritrovata – L’Arma e lo scrigno dei tesori recuperati”, nata dalla collaborazione tra la Regione Sardegna, il Comando dei Carabinieri del Corpo Tutela Patrimonio Culturale e il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. L’esposizione, che riunisce oltre un centinaio di opere trafugate e recuperate dai Carabinieri, sarà ospitata sino al 15 ottobre nello spazio delle antiche carceri di San Pancrazio, all’interno della Cittadella dei Musei di Cagliari.
“La Memoria ritrovata” propone tra gli altri alcuni capolavori di Raffaello, Van Gogh, Gauguin, Guercino e Tiepolo, recuperati dal Corpo Tutela Patrimonio Culturale dell’Arma dei Carabinieri. Ricca anche la raccolta archeologica, con ceramiche greche e magno-greche, materiali romani e pregiati pezzi etruschi. Numerosi i reperti nuragici provenienti da scavi clandestini che, alla chiusura dell’esposizione, resteranno in Sardegna.
Hanno partecipato all’inaugurazione e alla presentazione alla stampa, il presidente della Regione Francesco Pigliaru; il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Tullio Del Sette; il Comandante dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, il Gen. B. Mariano Mossa; il soprintendente per i Beni archeologici Marco Minoja; e, infine, il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini.
“La Memoria ritrovata” si può visitare dal martedì al sabato dalle ore 9.00 alle 19.00 e la domenica dalle 14.00 alle 19.00. Lunedì chiuso. L’ingresso è libero, e l’accesso potrà avvenire in gruppi di massimo 30 persone per volta.

Inaugurazione mostra La memoria ritrovata