20 July, 2024
HomePosts Tagged "Inna Naletko"

Tappa a Domunsovas  del “cinema per il sociale” di Karim Galici che ha toccato in lungo e in largo la Sardegna e girato l’Italia dal nord al sud nelle  più importanti città italiane, quali Milano, Firenze, Napoli, Palermo, Genova, Perugia a solo titolo di esempio.

L’evento nasce dalla collaborazione fra l’associazione “Sorridi e Vivi” guidata da Silvana Usai e Cittadini del Mondo OdV di Cagliari, e gode del patrocinio del comune di Domusnovas e del sostegno della Fondazione di Sardegna

Venerdì 20 ottobre alle ore 17.30, la biblioteca comunale di Domusnovas “Gesualdo Pellegrini”, Piazza Leccis 1, ospiterà la proiezione dei documentari del regista Karim Galici, “Dall’est con amore. Quattro storie di vita e integrazione” (durata 29 minuti) e “La vita sopra ogni cosa. Storia di un Padre Ortodosso in Sardegna” (durata 25 minuti). Ingresso gratuito.

La serata cinematografica all’insegna del sociale sarà aperta dai saluti della sindaca di Domusnovas Isangela Mascia, e prevede l’intervento di Silvana Usai presidente dell’associazione di volontariato “Sorridi e Vivi”, di Inna Naletko docente e fondatrice della biblioteca interculturale “Rodnoe Slovo” e degli operatori di Cittadini del Mondo.

 

[bing_translator]

Continuano gli incontri nelle varie località della nostra Isola di  “INSIEME – Rete per la conoscenza e aggregazione 2019-2020”, il progetto di aggregazione e scambio culturale con la diaspora post-sovietica in Sardegna, che questa volta ha fatto tappa lo scorso 22 dicembre a Narbolia ed il 23 dicembre ad Assolo.

A Narbolia l’incontro si è svolto nel locale salone parrocchiale alla presenza del Sindaco di Narbolia Gian Giuseppe Vargiu e la partecipazione del gruppo Folk Santa Reparata che ha presentato i costumi del proprio paese per poi esibirsi in un speciale ed originale “ballu tundu” accompagnato dal “Tsymbally” (salterio slavo) suonato dalla musicista bielorussa Tatsiana Syravezhkina, oggi residente nella nostra Isola, ma in patria direttrice dell’Orchestra per salterio di Gomel.

Ad Assolo l’incontro si è svolto nell’Aula consiliare comunale alla presenza del sindaco Giuseppe Minne e di altri esponenti dell’Amministrazione comunale.

Nel corso dei due incontri sono stati presentati i costumi popolari bielorussi, russi e ucraini, strumenti tradizionali slavi, aneddoti e curiosità. Infine non poteva mancare la presentazione delle tradizioni slave legate alle festività di fine anno con Nonno Gelo (il Babbo Natale slavo), sua Nipotina Snegurochla (Nevina) che portano i regali la notte del 31 dicembre sotto l’Abete di Capodanno.

Tatsiana Syravezhkina (Belarus) musicista, Olesya Gamotina, giornalista (Russia), Zhanna Sotnik, referente punto di incontro “Insieme” (Ucraina), Nadja Bylan, animatore della Biblioteca “Rodnoe Slovo” (Ucraina), Inna Naletko, direttore del Centro lingua russa Cagliari (Belarus), e Pier Paolo Fulio, operatore Associazione Cittadini del Mondo (Italia) hanno illustrato le varie attività di scambio culturale e conoscenza reciproca che la diaspora post sovietica realizza nei locali della Parrocchia di Sant’Eulalia a Cagliari.

A conclusione dei incontri molto calorosi e partecipati di Narbolia ed Assolo, tutti i presenti sono stati invitati al prossimo evento molto atteso da  tutta la comunità dell’Europa Orientale e dai tanti amanti della cultura e musica slava per il prossimo 12 gennaio 2020 alle ore 15:30 quando l’Auditorium del Conservatorio di Cagliari con i suoi oltre 800 posti, ingresso gratuito,  ospiterà il Gran Concerto per il Natale e Capodanno Ortodosso e di Rito Orientale con la partecipazione di un complesso musicale proveniente dalla Belarus e la partecipazione straordinaria di alcuni musicisti e docenti  del conservatorio.

[bing_translator]

Si è svolta dal 23 al 28 ottobre la missione a Minsk del Liceo Alberti di Cagliari con una delegazione guidata dal dirigente scolastico, prof. Roberto Bernardini ,che comprendeva anche il direttore del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava presso il Consolato onorario bielorusso in Cagliari, d.ssa Inna Naletko, ed accompagnata per l’occasione dal Console onorario Giuseppe Carboni.

Il liceo Alberti rappresenta oggi la più importante realtà sarda a livello di istruzione secondaria superiore dove si studia come materia curriculare la lingua russa, infatti in tutte e tre le sezioni dell’indirizzo di lingue orientali rappresenta la seconda lingua straniera obbligatoria, e le 12 classi di lingua russa dell’anno scolastico 2019/2020 diventeranno già il prossimo anno scolastico 15 coinvolgendo quindi centinaia di studenti.

Negli ultimi anni Il Liceo Alberti ha ospitato la III e IV edizione del “Forum Internazionale della Lingua Russa e Cultura Slava in Sardegna” organizzato dall’Associazione Cittadini del Mondo Onlus e dal Centro di Lingua Russa e Cultura Slava del Consolato onorario bielorusso di Cagliari, al quale hanno preso parte specialisti provenienti dalla Repubblica Belarus (dove il russo è lingua di stato) e dalla Federazione Russa.

Tale attività ha consentito di attivare rapporti diretti con Enti di istruzione della Belarus e favorito l’adesione al programma di scambio e mobilità internazionale denominato MOST finanziato dall’Unione Europea che ha sostenuto la missione nella capitale bielorussa Minsk in sinergia con le attività progettuali della LR 19/96 sulla cooperazione internazionale operanti ormai da innumerevoli anni nel paese.

La missione in terra bielorussa è stata aperta dall’incontro con il Direttore del Centro Relazioni Internazionali del Ministero dell’Istruzione, Aleksandr Samuilich, per proseguire con la visita al Dipartimento di Lingue Slave, al Dipartimento di Lingua Russa per Stranieri e al Dipartimento di Lingua Italiana dell’Università Statale Linguistica di Minsk. Fra gli obbiettivi attivare una collaborazione che offra agli studenti liceali che nel loro percorso studiano il russo opportunità di approfondimento e full immersion linguistica.

Intenso e approfondito il programma di visite dedicato alla conoscenza del sistema bielorusso di istruzione secondaria che ha toccato: il Ginnasio I.O. Achremchyk, la Scuola statale della riserva olimpica di Plescenitsy, il Liceo dell’Università statale bielorussa BGU, il Liceo dell’Università Politecnica bielorussa BNTU, il Ginnasio statale dell’arte di Minsk. Con queste ultime quattro istituzioni scolastiche il dirigente del liceo Alberti, prof. Roberto Bernardini, ha firmato un protocollo di intenti, finalizzato alla creazione di una rete di collaborazione pluriennale, e all’attivazione di un canale di comunicazione tra le scuole aderenti al fine di consentire la conoscenza tra il personale docente e programmare le attività didattiche da proporre agli studenti, prevedendo nella prospettiva anche l’organizzazione di viaggi di istruzione e scambi.

Il soggiorno della delegazione del liceo cagliaritano si è conclusa con la visita al Centro nazionale repubblicano di creatività giovanile, struttura del ministero dell’Istruzione bielorusso finalizzato a proporre attività di aggregazione e crescita culturale attraverso laboratori, gruppi di interesse, manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale.

[bing_translator]

Ultimo posto disponibile al corso di russo livello principianti presso il consolato onorario bielorusso in Sardegna, il corso si terrà secondo il seguente calendario:

Lingua Russa Principianti indirizzo Turistico-Generico (50 ore):

  • Corso A Lunedì – Mercoledì ore 18.00 – 20.00

Chi fosse interessato deve presentare l’adesione entro e non oltre il 02/10/2019, sarà valida la data di arrivo della adesione e dei documenti correlati.

Per informazioni e adesioni contattare l’indirizzo mail: linguarussacagliari@gmail.com .

I corsi sono organizzati dal Centro di Lingua Russa di Cagliari presso il Consolato onorario bielorusso, il Centro è nato nel 2015 alla presenza del Pro Rettore dell’Università Statale di Mosca, prof.ssa Tatiana Kortava in occasione del Primo Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna e gode della collaborazione del Centro relazioni internazionali del ministero dell’Istruzione bielorusso.

Le attività didattiche sono coordinate dalla d.ssa Inna Naletko, pluriennale pregressa esperienza a livello universitario (Centro linguistico di Ateneo, Facoltà di lingue, Facoltà di Economia dell’Università di Cagliari), direttore del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava, relatrice in numerosi simposi linguistici internazionali e attestati di specializzazione presso l’Università Statale Linguistica di Minsk e l’Università Statale di Mosca “Lomonosov”.

I gruppi sono formati da minimo 6 ad un massimo 8 persone per garantire un approccio personalizzato e la migliore attenzione agli allievi.

Si tratta quindi di corsi rivolti a coloro intenzionati ad apprendere la lingua russa in maniera professionale con il rilascio di attestato di frequenza rilasciato dal Consolato Bielorusso.

Tutti gli aderenti avranno, inoltre, la possibilità di partecipare ai gruppi di conversazione di lingua russa in programma da ottobre con la presenza di un consistente numero di conversatori madrelingua che vivono in Sardegna

[bing_translator]

Entro il 20 settembre, sarà possibile aderire ai corsi di russo a vari livelli organizzati dal Centro di Lingua Russa di Cagliari presso il Consolato onorario bielorusso, il Centro è nato nel 2015 alla presenza del Pro Rettore dell’Università Statale di Mosca, prof.ssa Tatiana Kortava in occasione del Primo Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna e gode della collaborazione del Centro relazioni internazionali del Ministero Istruzione bielorusso.

Le attività didattiche sono coordinate dalla d.ssa Inna Naletko, pluriennale pregressa esperienza a livello universitario (Centro linguistico di Ateneo, Facoltà di lingue, Facoltà di Economia dell’Università di Cagliari), direttore del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava, relatrice in numerosi simposi linguistici internazionali e attestati di specializzazione presso l’Università Statale Linguistica di Minsk e l’Università Statale di Mosca “Lomonosov”.

I corsi si terranno a Cagliari presso la sede del Consolato onorario bielorusso in via Lanusei, 29 con inizio dal 23 settembre secondo il seguente calendario:

Lingua Russa Principianti indirizzo Turistico-Generico (50 ore):

  • Corso A Lunedì – Mercoledì ore 18.00 – 20.00
  • Corso B Martedì – Giovedì ore 16.00 – 18.00

Lingua Russa Avanzato indirizzo Turistico-Generico (50 ore):

  • Corso A Lunedì – Mercoledì ore 16.00 – 18.00
  • Corso B Martedì – Giovedì ore 18.00 – 20.00

CORSI IN ALTRI ORARI POTRANNO TENERSI SOLO SU RICHIESTA DI GRUPPI DI 6 PERSONE

I gruppi sono formati da minimo 6 ad un massimo 8 persone per garantire un approccio personalizzato e la migliore attenzione agli allievi.

Si tratta quindi di corsi rivolti a coloro intenzionati ad apprendere la lingua russa in maniera professionale con il rilascio di attestato di frequenza rilasciato dal Consolato Bielorusso.

Tutti gli aderenti avranno, inoltre, la possibilità di partecipare ai gruppi di conversazione di lingua russa in programma da ottobre con la presenza di un consistente numero di conversatori madrelingua che vivono in Sardegna.

Per l’ammissione ai corsi sarà preso in considerazione l’ordine cronologico di ricezione dell’adesione.

Per informazioni e adesioni contattare l’indirizzo mail: linguarussacagliari@gmail.com .

[bing_translator]

Venerdì 12 aprile, presso l’Aula Magna della sede di Via Ravenna del Liceo Scientifico Statale “Leon Battista Alberti” di Cagliari, si terrà il “IV Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna”.

Il russo grande lingua di comunicazione internazionale, conquista nuovi spazi nell’offerta formativa in

Sardegna come dimostra il fatto che da ormai alcuni anni la si può incominciare a studiare in alcuni licei linguistici isolani, oltre che a livello universitario dove è insegnata nei due Atenei sardi e nella Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Verbum”.

Il ricco programma elaborato dalla d.ssa Inna Naletko, direttore del Centro di Lingua Russa di Cagliari presso il Consolato onorario bielorusso vede protagonista fra gli esperti internazionali una delegazione dell’Università Statale Linguistica di Minsk composta dalla prof.ssa Volha Paliatayeva (direttore del Dipartimento di lingue slave), prof.ssa Alena Karapetava (direttore del Dipartimento di teoria e pratica dell’interpretariato e della traduzione), prof. Mikita Suprunchuk (direttore del Dipartimento di Lingua Russa per Stranieri), prof.ssa Maryna Tryhuk (docente del Dipartimento di Lingua Russa per Stranieri), prof.ssa Marina Potapova (docente di lingua italiana presso il Dipartimento di Lingua Italiana).

[bing_translator]

 

Grande interesse come ogni anno per i corsi di lingua russa organizzati dal Centro di Lingua Russa e Cultura Slava di Cagliari presso il Consolato onorario bielorusso.

Quest’anno, inoltre, gli allievi avranno l’opportunità di partecipare attivamente alle “Giornate Internazionali della Lingua Russa in Sardegna” in programma il prossimo aprile, che vedrà protagonista, fra gli altri, una nutrita delegazione di docenti e specialisti dell’Università Statale Linguistica di Minsk.

I corsi, formati da minimo 6 ad un massimo 8 persone per garantire un approccio personalizzato e la migliore attenzione agli allievi, si terranno a Cagliari presso la sede del Consolato onorario bielorusso in via Lanusei 29, secondo il seguente calendario:

Lingua Russa Principianti indirizzo Turistico o Generico (50 ore):

• Corso A Lunedì – Mercoledì ore 18.00 – 20.00  

• Corso B  Martedì – Giovedì ore 16.00 – 18.00

Lingua Russa Avanzato indirizzo Turistico o Generico (50 ore):           

• Corso A Lunedì – Mercoledì ore 16.00 – 18.00

• Corso B Martedì – Giovedì ore 18.00 – 20.00               

Il termine ultimo per aderire è stato fissato per il 17 febbraio 2019.

Per l’ammissione ai corsi sarà preso in considerazione l’ordine cronologico di ricezione dell’adesione. 

Il Centro è nato nel 2015 alla presenza del Pro Rettore dell’Università Statale di Mosca, prof.ssa Tatiana Kortava in occasione del Primo Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna e gode della collaborazione del Centro relazioni internazionali del ministero Istruzione bielorusso.

 

Le attività didattiche sono coordinate dalla D.ssa Inna Naletko, pluriennale esperienza di insegnamento a livello universitario  negli anni scorsi (Centro linguistico di ateneo, Facoltà di lingue, Facoltà di Economia dell’Università di Cagliari), direttore del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava e relatrice in numerosi simposi linguistici internazionali.

[bing_translator]

Entro il 3 febbraio sarà possibile aderire ai corsi di russo di vari livelli organizzati dal Centro di Lingua Russa di Cagliari presso il Consolato onorario bielorusso. Il Centro è nato nel 2015 alla presenza del Pro Rettore dell’Università Statale di Mosca, prof.ssa Tatiana Kortava in occasione del Primo Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna e gode della collaborazione del Centro relazioni internazionali del Ministero Istruzione bielorusso.

Le attività didattiche sono coordinate dalla d.ssa Inna Naletko, pluriennale esperienza di insegnamento a livello universitario  negli anni scorsi (Centro linguistico di ateneo, Facoltà di lingue, Facoltà di Economia dell’Università di Cagliari), direttore del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava e relatrice in numerosi simposi linguistici internazionali.

I corsi si terranno a Cagliari presso la sede del Consolato onorario bielorusso in via Lanusei, 29 con inizio dal 4 febbraio secondo il seguente calendario:

Lingua Russa Principianti indirizzo Turistico o Generico (50 ore):

• Corso A Lunedì – Mercoledì ore 18.00 – 20.00  

• Corso B  Martedì – Giovedì ore 16.00 – 18.00

Lingua Russa Avanzato indirizzo Turistico o Generico (50 ore):           

• Corso A Lunedì – Mercoledì ore 16.00 – 18.00

• Corso B Martedì – Giovedì ore 18.00 – 20.00               

Corsi in altri orari potranno tenersi solo su richiesta di gruppi di 6 persone.

 A disposizione dei corsisti una vasta biblioteca e videoteca in lingua russa.

I gruppi sono formati da minimo 6 ad un massimo 8 persone per garantire un approccio personalizzato e la migliore attenzione agli allievi.

Si tratta quindi di corsi rivolti a coloro intenzionati ad apprendere la lingua russa in maniera professionale con il rilascio di attestato di frequenza rilasciato dal Consolato Bielorusso.

Tutti gli aderenti avranno, inoltre, la possibilità di partecipare al Quarto Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna in programma il prossimo aprile a Cagliari con la partecipazione di esperti provenienti dai paesi russofoni, il forum sarà coordinato dalla d.ssa Inna Naletko.

Per l’ammissione ai corsi sarà preso in considerazione l’ordine cronologico di ricezione dell’adesione.

Per informazioni e adesioni contattare l’indirizzo mail: linguarussacagliari@gmail.com .

[bing_translator]

Fino al 28 settembre sarà possibile aderire ai corsi di russo vari livelli organizzati dal Centro di Lingua Russa di Cagliari presso il Consolato onorario bielorusso, il Centro è nato nel 2015 alla presenza del Pro Rettore dell’Università Statale di Mosca, massimo esperto di certificazione internazionale della lingua russa prof.ssa Tatiana Kortava.

Le attività didattiche sono coordinate dalla d.ssa Inna Naletko, pluriennale esperienza di insegnamento a livello universitario, direttore del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava e relatrice in numerosi simposi linguistici internazionali.

I corsi si terranno a Cagliari presso la sede del Consolato onorario bielorusso in Via Lanusei, 29 con inizio dal 01/10/2018 e godono del patrocinio del Centro relazioni internazionali del ministero dell’Istruzione Bielorusso secondo il seguente calendario:

Lingua Russa Principianti indirizzo Turistico o Generico (50 ore):

• Corso A Lunedì – Mercoledì ore 18.00 – 20.00  

• Corso B  Martedì – Giovedì  ore 16.00 – 18.00

Lingua Russa Avanzato indirizzo Turistico o Generico (50 ore):           

• Corso A Lunedì – Mercoledì ore 16.00 – 18.00

• Corso B Martedì – Giovedì ore 18.00 – 20.00                

Corsi in altri orari potranno tenersi solo su richiesta di gruppi di 6 persone. 

A disposizione dei corsisti una vasta biblioteca e videoteca in lingua russa.

I gruppi sono formati da minimo 6 ad un massimo 8 persone per garantire un approccio personalizzato e la migliore attenzione agli allievi.

Si tratta quindi di corsi rivolti a coloro intenzionati ad apprendere la lingua russa in maniera professionale con il rilascio di attestato di frequenza rilasciato dal Consolato Bielorusso.

Tutti gli aderenti avranno, inoltre, la possibilità di partecipare al Quarto Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna in programma a ottobre a Cagliari con la partecipazione di esperti provenienti dalle università russe e bielorusse, il forum sarà coordinato dalla D.ssa Inna Naletko.

Per l’ammissione ai corsi sarà preso in considerazione l’ordine cronologico di ricezione dell’adesione.

Per informazioni e adesioni contattare il 328 8243732,

E possibile richiedere i moduli di adesione all’indirizzo mail: linguarussacagliari@gmail.com .

 

[bing_translator]

Come da tradizione sono aperte le adesioni alla sessione invernale dei corsi di lingua russa organizzati dal Centro di Lingua Russa presso il Consolato onorario bielorusso in Cagliari.

Il Centro di Lingua Russa e Cultura Slava è nato nel 2015 alla presenza della prof.ssa Tatiana Kortava, prorettore dell’Università Statale di Mosca (Russia) e del direttore del Centro Relazioni Internazionali del ministero Istruzione della Repubblica Belarus Aleksandr Samuilich, in occasione del primo Forum Internazionale della Lingua Russa in Sardegna, Forum che lo scorso ottobre 2017 è giunto alla sua terza edizione con la partecipazione di esperti bielorussi, russi ed italiani. 

I corsi della durata di 50 ore con cadenza bisettimanale si tengono a Cagliari presso la sede del Consolato Onorario della Repubblica Belarus in Cagliari in via Lanusei, 29 e godono del patrocinio del Centro relazioni internazionali del ministero dell’Istruzione Bielorusso.

Adesioni entro il prossimo 26/01/2018. I gruppi sono formati da minimo 6 ad un massimo 8 persone per garantire un approccio personalizzato e la migliore attenzione agli allievi, le prime lezioni avranno inizio il 29/01/2018. Gli allievi dei corsi potranno inoltre aderire ai gruppi di conversazione che avranno cadenza settimanale così da approfondire la pratica linguistica.

 Questo il calendario dei corsi:

 Corso A Lingua Russa Avanzato Turistico/Generico (50 ore): Lunedì – Mercoledì ore 16.00 – 18.00

 Corso A Lingua Russa Principianti Turistico/Generico (50 ore): Lunedì – Mercoledì ore 18.00 – 20.00

– Corso B Lingua Russa Principianti Turistico/Generico (50 ore): Martedì – Giovedì ore 16.00 – 18.00                

– Corso B Lingua Russa Avanzato Turistico/Generico (50 ore): Martedì – Giovedì ore 18.00 – 20.00

Corsi in altri orari potranno tenersi solo su richiesta di gruppi di 6 persone.

Le attività didattiche sono coordinate dalla d.ssa Inna Naletko, ­pluriennale esperienza di insegnamento a livello universitario, direttore del Centro, esperta in certificazione internazionale di lingua russa (specializzazione presso l’Università Statale di Mosca (MGU) Lomonosov, docente con specializzazione nell’insegnamento della lingua russa come lingua straniera conseguita presso l’Università di Lingue di Minsk (Bielorussia), coordinatrice scientifica dei Forum Internazionali della Lingua Russa in Sardegna, il massimo simposio dedicato alla lingua russa nell’Isola. 

Per l’ammissione ai corsi sarà preso in considerazione l’ordine cronologico di ricezione dell’adesione.

Per informazioni e adesioni contattare il 328 8243732 e scrivere alla mail: linguarussacagliari@gmail.com .