7 May, 2021
Home2018Gennaio

[bing_translator]

La Polizia Locale di Carbonia ha diffuso il nuovo avviso di posizionamento dell’autovelox valido per il mese di febbraio 2018. Le postazioni di controllo per il rilevamento della velocità saranno di volta in volta presegnalate, a norma di legge, dall’apposito segnale stradale di indicazione temporaneo ad alta visibilità riproducente l’iscrizione “Polizia Municipale Carbonia – Controllo elettronico della velocità”. L’apparecchiatura tecnica per il rilevamento sarà impiegata con la presenza e sotto il costante controllo personale appartenente al Comando di Polizia Locale di Carbonia.

[bing_translator]

Venerdì 2 febbraio nel Conservatorio di Cagliari proseguono gli appuntamenti con le “32 Sonate per pianoforte” di Ludwig Van Beethoven, una delle più importanti raccolte della letteratura pianistica.  

Alle 18.00, nell’Aula magna, Ludovica Pisano eseguirà la Sonata op. 110, pubblicata nel 1822.

L’esecuzione dell’opera sarà preceduta, come di consueto, da una analisi storica e critica  curata dal Maestro Mario Carraro.

Figura chiave della musica colta ottocentesca, Beethoven scrisse le sue Sonate per pianoforte tra il 1795 e il 1822. Inizialmente i brani non costituivano un insieme unico, tuttavia oggi fanno parte delle più importanti collezioni dell’intera letteratura pianistica.

Dopo quello di venerdì il prossimo appuntamento con il progetto dedicato alle Sonate di Beethoven è per il 9 febbraio con la Sonata op. 111 eseguita da Nina Krokos.

L’ingresso è libero e gratuito.

[bing_translator]

Sono proseguiti per tutta la giornata gli sbarchi di migranti sulle coste del Sulcis. Intorno alle 14.00 una motovedetta della Guardia di Finanza a mare ha soccorso 35 migranti algerini, tra i quali una donna e un minore di 7 mesi, nelle acque territoriali di fronte a Sant’Antioco. Soccorsi, una volta identificati, sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza di Monastir.

Complessivamente dalla scorsa notte sono arrivati nel Sulcis 68 migranti: 11 alle 2.00, soccorsi dai Carabinieri; 8 soccorsi dalla Guardia di Finanza; stamane altri 14 sono stati soccorsi dai carabinieri, 35 dalla Guardia di Finanza.

[bing_translator]

L’associazione SIEDAS (Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo), in collaborazione con la famiglia di Giovanna Talà e col patrocinio del Rotary Club della città di Livorno, ha indetto il Premio Internazionale SIEDAS – Sezione Fotografia – in memoria di Giovanna Talà, con lo scopo di diffondere la cultura dell’immagine come strumento capace di testimoniare, vivificandolo, l’impercettibile, e di immortalare l’anima delle cose e degli esseri viventi.

La partecipazione al Premio, aperto ai fotografi professionisti e non solo, è gratuita ed è possibile previa formalizzazione dell’iscrizione a SIEDAS come Socio simpatizzante o ordinario. L’ammissione a SIEDAS è libera e può essere richiesta tramite mail a segreteria@siedas.it .

Il tema delle fotografie è “L’anima: lo spettacolo nello spettacolo”. Verrà premiata la migliore fotografia che sarà riuscita ad immortalare la magia dell’invisibile, dei moti più profondi dell’intima essenza umana durante una messa in scena artistica (teatro, opera lirica, balletto, altra espressione performativa); il catturare lo spettacolo sublime ed ultimo dell’anima dell’artista nel momento in cui si dona al pubblico all’interno della più ampia cornice di uno spettacolo.

Le opere fotografiche, in numero massimo di tre per candidato, dovranno essere inviate, entro e non oltre le ore 24.00 del 31 maggio 2018, a mezzo posta elettronica all’indirizzo: premiofotografico@siedas.it .

Sono ammesse fotografie in formato digitale e analogico, a colori e in bianco e nero, in formato jpeg. Si consiglia di inviare fotografie con profilo colore RGB delle dimensioni di max 2500 pixel nel lato maggiore e non superiore a 2 megabyte.

L’opera prima classificata si aggiudicherà il premio di € 500,00 in denaro e un attestato in pergamena. Tutti gli altri concorrenti riceveranno un attestato di partecipazione. I vincitori saranno contattati tramite email entro la data del 15 giugno 2018.

La mostra collettiva si svolgerà entro il mese di ottobre 2018 in una prestigiosa location che verrà comunicata, via email, ai partecipanti con almeno un mese di preavviso. Durante l’inaugurazione della collettiva si svolgerà la Cerimonia di Consegna dei Premi. I dettagli della pubblicazione del catalogo verranno resi noti soltanto agli autori delle opere selezionate.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando oppure scrivere all’indirizzo premiofotografico@siedas.it .

[bing_translator]

Febbraio è per antonomasia il mese del Carnevale, dei colori e del divertimento, e al Miramare Gastro & Music Pub il periodo di festa non poteva che iniziare con la musica dal vivo. Lo scorso fine settimana, sul palco del locale della Riviera del Corallo, per la rassegna Friday Tribute Night si sono esibiti i “B.d.A.”, affermato tributo sardo a Vasco Rossi in cui il rocker emiliano è impersonificato da Carmine Cardia, ormai conosciuto dai fan come il “Blasco Sardo”, mentre sabato 27 gennaio è stato il turno dei “Puro Malto featuring Barbara Sanna”, progetto in cui si incontrano lo storico trio sassarese e la stimata cantante e pianista.

Gli eventi di febbraio si aprono venerdì 2 con Friday Tribute Night, la rassegna che porta ad Alghero i concerti delle migliori tribute band presenti sul territorio sardo giunge al nono appuntamento consecutivo ospitando un omaggio a Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè. Tre artisti, tre musicisti, tre cantanti, tre parolieri dal 2013 al 2015 hanno lavorato insieme pubblicando due dischi – uno in studio e uno live – dal titolo “Il padrone della festa”. Il “FSG Tribute”, dunque, non poteva che essere portato in scena da un trio, Carlo Pieraccini, Mauro Cau e Simone Scanu in arte “Carletto e i suoi mostri” propongono una show che parte da quell’incontro per raccontare le biografie di queste tre pietre miliari della musica contemporanea italiana, il tutto attraverso la formula “natural sound”: batteria, basso, chitarra e voce.

Sabato 3 febbraio invece il concerto dei Senza Base, la più longeva band del nord Sardegna, nata nei primi anni ’90 e che da più di dieci anni si è stabilizzata con la nuova line-up. Progetto musicale capace di unire e far ballare varie generazioni sotto il grande tetto del pop-rock italiano ed internazionale, sia di origini anglofone che latin.

Come sempre accade al Miramare Gastro & Music Pub, i due concerti sono ad ingresso libero e il locale affacciato sul Lungomare ha anche attivo il servizio di cucina a cura di chef Claudio Cubeddu con piatti e burger di pesce, carne e vegetariani.

[bing_translator]

Il vicepresidente del Consiglio regionale Eugenio Lai (Art. 1 – SDP) ha scritto una lettera al presidente della Regione, Francesco Pigliaru, e all’assessore della Sanità Luigi Arru, invitandoli a intervenire per porre fine «all’incredibile situazione in cui vivono da troppi mesi i dipendenti dell’AIAS».

«In un momento così drammatico di crisi economica e sociale per la nostra Isola – ha scritto Eugenio Lai – la difesa dei posti di lavoro e delle prerogative legata ai diritti dei lavoratori diventano un caposaldo e un imperativo categorico per tutti gli organi istituzionali e gli enti della Regione.»

Il vicepresidente del Consiglio regionale ha chiesto, nello specifico, un intervento dei due destinatari della lettera per «contribuire a risolvere l’angosciosa situazione in cui versano i dipendenti dell’AIAS a causa del lamentato mancato pagamento di diverse retribuzioni da parte del loro datore di lavoro. E’ una situazione di gravissimo disagio quella in cui versano i lavoratori e le loro famiglie tale da richiedere un immediato intervento da parte dell’esecutivo».

Eugenio Lai ha ricordato anche che la sentenza del TAR del 22 gennaio 2017 «ha confermato il diritto inderogabile dei lavoratori ad essere retribuiti, respingendo così la tesi dell’AIAS la quale sosteneva che i ritardi nei mancati pagamenti ai dipendenti erano da attribuire alla Regione a causa della mancata corresponsione dei contributi alla stessa associazione».

Il vicepresidente del Consiglio regionale ha sollecitato quindi «la piena ed urgente applicazione della delibera della Giunta regionale n° 23/25, del 9 maggio 2017, con la quale si impegna l’ATS, a recepire quanto già stabilito nell’ordine del giorno approvato dal Consiglio regionale nella seduta dell’11 aprile 2017, di inserire negli schemi di contratto alcune clausole risolutorie finalizzate a tutelare i lavoratori che prestano l’attività presso le strutture private accreditate».

«In particolare – cha concluso Eugenio Lai – oltre la violazione degli obblighi assicurativi, previdenziali e in materia di sicurezza sul lavoro, viene considerata quale grave inadempienza contrattuale la mancata corresponsione delle retribuzioni ai lavoratori in quanto: incide sul rapporto fiduciario che deve necessariamente sussistere tra i contraenti; determina, in caso di ricorso alla procedura ai sensi dell’art. 1676 del codice civile, un aggravio dell’attività amministrativa a carico dell’ATS; può influire, direttamente o anche in via solo incidentale, sulla qualità delle prestazioni erogate a favore dei pazienti.»

[bing_translator]

Domenica 4 febbraio, alle ore 10.00, verrà inaugurata la sede dei Fratelli d’Italia di Sant’Antioco, in Piazza Repubblica 5, fronte chiesa Santa Maria Goretti, coordinata dal dirigente Simone Caddeo. Saranno presenti i dirigenti regionali, i tesserati e tutti i cittadini che vorranno avvicinarsi al partito. La sede, che rimarrà aperta la mattina e la sera, avrà lo scopo di informare i cittadini antiochensi sulle iniziative del partito e su tutti i punti proposti per queste elezioni politiche.

Nell’occasione, verrà presentato il nuovo componente del direttivo, Valeria Lusci, 47 anni, imprenditrice agricola, impegnata attivamente nello sport locale.

[bing_translator]

La Corte d’Appello del tribunale di Cagliari ha ammesso 16 liste sulle 17 presentate tra domenica e lunedì per le elezioni Politiche del prossimo 4 marzo. E’ stata esclusa la Lista del Popolo. Delle 16 liste, quattro (Pd, Insieme, +Europa-Cd, Civica popolare Lorenzin) fanno riferimento alla coalizione di centrosinistra e quattro (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia) alla coalizione di centrodestra. Le altre otto liste sono M5S, Liberi e Uguali, Progetto Autodeterminatzione, Potere al Popolo, Popolo della Famiglia, Partito Comunista, Partito del Valore Umano e Casa Pound.
Martedì 6 febbraio, in tribunale. verrà effettuato il sorteggio per stabilire la posizione dei simboli nelle schede elettorali, alle 11.00 per la Camera e alle 12.00 per il Senato.

[bing_translator]

COMUNICATO PREVENTIVO PER LA PUBBLICAZIONE DI MESSAGGI POLITICI ELETTORALI REDATTO AI SENSI DELL’ART. 7 DELLA LEGGE 22 FEBBRAIO 2000 N. 28 E DELLA DELIBERA N° 1/18/CONS DELL’AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI.

Il sottoscritto Giampaolo Cirronis, quale legale rappresentante della ditta individuale Cirronis Giampaolo, via Cristoforo Colombo, 20 – Carbonia, numero di codice fiscale CRRGPL59P28B745B e partita IVA 02270380922, editore del quotidiano online www.laprovinciadelsulcisiglesiente.com

Comunica

che intende mettere a disposizione su questa testata spazi per la diffusione di messaggi politici elettorali, ai sensi e nelle forme di legge, per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica fissate per il giorno 4 marzo 2018. Gli spazi di propaganda saranno offerti a pagamento a tutte le liste, candidati, partiti politici che ne facciano richiesta nel pieno rispetto del principio di parità di trattamento ed in base all’ordine temporale di prenotazione. I messaggi saranno accompagnati dalla dicitura “messaggio elettorale” e dall’indicazione del nome e cognome del committente. Le tariffe dei banner, spot e video sono depositate e consultabili da chiunque vi abbia interesse in apposito documento depositato presso la propria sede in Carbonia (CI), Via Cristoforo Colombo, 20 – tel 0781 670155 – 328 6132020 – email: giampaolo.cirronis@gmail.com Il pagamento dovrà essere effettuato contestualmente all’accettazione dell’ordine di pubblicazione. Le richieste di pubblicazione di messaggi elettorali oltre al soggetto richiedente devono specificare la data di pubblicazione e i materiali per la stampa dovranno pervenire presso la sede della società editrice del quotidiano online www.laprovinciadelsulcisiglesiente.com entro 3 (tre) giorni lavorativi precedenti la pubblicazione. I messaggi elettorali saranno pubblicati fino al penultimo giorno prima della data delle votazioni.

Carbonia, 31 gennaio 2018

Il direttore Giampaolo Cirronis

[bing_translator]

Con il bel tempo, nonostante le temperature notturne siano tutt’altro che miti, sono ripresi gli sbarchi di migranti sulle coste del Sulcis. Intorno alle 2.00 della scorsa notte, 11 algerini, tutti di sesso maschile, in buone condizioni di salute, sono stati rintracciati dai carabinieri nei pressi del porto turistico di Teulada. Altri quattro a Chia, altri ancora sono stati soccorsi a Teulada, dove è stato avvistato un barchino vuoto. Il numero complessivo è ancora in fase di accertamento. Una volta identificati, i migranti vengono trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir.

Foto di archivio.