25 June, 2024
HomePosts Tagged "Leonardo Coiana"

Domani, martedì 29 novembre, alle 17.30, presso la Sala Convegni “Leonardo Coiana” al CUS Cagliari – Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” via Is Mirrionis 3 – si terrà la presentazione del libro di Lino Cianciotto intitolato “Una guida in gamba – Storie di un uomo diversamente disabile”.

L’incontro fa parte delle iniziative della “Biblioteca dello Sport”, uno spazio allestito all’ingresso della Sala convegni, al primo piano della sede sociale del Centro Universitario Sportivo cagliaritano. Il progetto è curato da Pasquetta Basciu.

 

[bing_translator]

Tre appuntamenti di alta formazione sul management dello spettacolo che si svolgono il primo e l’ultimo week end di maggio (4, 24 e 25 maggio), nell’ambito di AteneiKa – Sport, Music and You, il festival dedicato alla sport e alla musica dal vivo ad ingresso gratuito (dal 31 maggio al 9 giugno a Cagliari). I moduli dedicati alla formazione, sono rivolti ai volontari di AteneiKa, agli studenti universitari e a tutti gli addetti ai lavori che desiderano approfondire le regole dell’organizzazione dei festival. Al termine delle tre giornate, tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione. Per i volontari iscritti all’Università, questi appuntamenti valgono come crediti formativi. I tre incontri si svolgono sempre dalle 10.00 alle 18.00 presso la Sala Convegni Leonardo Coiana del CUS di Cagliari (via Is Mirrionis, 3).  Le tre giornate sono ad ingresso gratuito, su prenotazione.

Si inizia sabato 4 maggio (dalle 10.00 alle 18.00) con la giornata dedicata alla produzione e direzione di un festival proprio a partire dalla figura del direttore di produzione che svolge una funzione gestionale nel settore dello spettacolo, traducendo le indicazioni di direttori artistici, organizzatori e produttori in un piano di lavoro che include aspetti tecnici, logistici e finanziari. Protagonisti del primo appuntamento quattro speech esemplificativi del management dello spettacolo: Andrea Pontiroli – Manager della Santeria di Milano, Marco Manzella – Direttore Marketing di Doc Servizi e Presidente del circuito Keep on. Claudia Spadoni – Executive Producer Rockin’1000 e Filmmaster, Ettore Folliero – Fondatore di Alternativa srl – Partner del Sziget Festival.

Il secondo appuntamento è venerdì 24 maggio (dalle 14.00 alle 18.00), dedicato al marketing e alla relazione con partner e sponsor: si entrerà nel merito delle relazioni che vanno costruite e curate nel tempo con committenti, partner, sponsor e media partner. Quali e quanti aspetti di marketing possono essere applicati alle particolarità degli eventi e dei festival musicali, come costruire le partnership, sulla base di quali criteri individuare uno sponsor, come mettere in piedi un crowdfunding – sono solo alcuni dei temi trattati in questa giornata. Il secondo appuntamento vede al centro gli interventi di Francesca Dascola – Regional Marketing Manager per Monster Energy, Amedeo Lombardi – Fondatore di Home Festival e Laura Sau, Talent Scout Musicraiser per la Sardegna.

Il terzo ed ultimo appuntamento, sabato 25 maggio (dalle 10.00 alle 18.00), è dedicato alla comunicazione: a partire dalle strategie di comunicazione e promozione di un evento dal punto di vista di una delle redazioni più rilevanti del territorio, il Gruppo L’Unione Sarda – Main Media Partner di AteneiKa. Come si svolge la giornata tipo di un giornalista, l’approccio del gruppo verso gli eventi e i prodotti editoriali, l’importanza dei contatti e delle relazioni, il Gruppo oltre la Sardegna, il peso dei canali social nella comunicazione degli eventi, la rilevanza del messaggio e del racconto in relazione al territorio che ospita una manifestazione. A dare voce a questi importanti temi saranno Lia Serreli – Direttore Generale e Consigliere Delegato del Gruppo L’Unione Sarda, Lorenzo Paolini – Condirettore e Direttore Editoriale, Francesco Abate – Giornalista professionista de L’Unione Sarda e Caporeparto Cultura e Spettacoli, Egidiangela Sechi – giornalista professionista Videolina, Luigi Mameli – speaker Radiolina, Guglielmo Niada e Luca Abozzi – Team Social Unione Sarda. Conclude la giornata Gianluigi Tiddia – esperto di comunicazione sul territorio, influencer sardo conosciuto nel web con lo pseudonimo ”Insopportabile”.

Verranno assegnati sabato mattina a Cagliari i Premi USSI Sardegna 2013. Tra i premiati ci sono Gigi Riva, gli eroi dello scudetto del ’70, Gigi Datome, Promogest, Fabio Aru e Daniele Conti. Sono previsti interventi del ministro dell’Integrazione e del presidente del Coni all’evento dedicato ad atleti e club di pregio

Un tema attuale come l’immigrazione, che in questa occasione si lega allo sport e alla salute, non poteva che richiedere testimonial di alto profilo. Tra questi, il ministro dell’Integrazione, Cècile Kyenge, e il presidente del Coni nazionale, Giovanni Malagò, dai quali il direttivo dell’Ussi (Unione Stampa Sportiva Italiana) ha ottenuto il patrocinio e un intervento per la cerimonia di consegna dei Premi Ussi Sardegna 2013, in programma sabato 16 novembre alle 10.30 nella palestra del Cus Cagliari, via Is Mirrionis, n. 3, sa Duchessa.

L’appuntamento, a cui hanno aderito le massime cariche istituzionali, politiche e sportive, con Presidenza della Giunta regionale, assessorato regionale allo Sport, Cusi (Centro italiano sport universitario), comune di Cagliari, Coni, Ordine dei giornalisti, corso di laurea in Scienze della comunicazione patrocinatori dell’evento, prevede riconoscimenti per Gigi Riva con al fianco i compagni dei tempi dello scudetto Giuseppe Tomasini, Cesare Poli, Ricciotti Greatti, Mario Brugnera, Adriano Reginato, Daniele Conti e altri atleti e società isolane, ma non solo, che si sono distinti nell’ultima stagione. Tra questi Ouslid Abdelkaber Amsicora, Fabio Aru, Veronica Baldaccini, Angelo Binaghi, Manuel Cappai, Centro di coordinamento dei Cagliari club, Leonardo Coiana, Gigi Datome, Dinamo Sassari, Donatella Faedda, Claudia Pinna, Fabio Poddighe, Promogest, Falou Samb, Special Olimpics, Team solidale, Torres calcio femminile.

Alla cerimonia interverrà anche il campione del mondo di Spagna 1982 Bruno Conti, padre di Daniele, capitano del Cagliari. E sono previsti video di figure di rilievo internazionale quali Valeria Straneo (vice campione del mondo di maratona, ottava a Londra 2012) e le vincitrici  della Fed Cup 2013.