7 August, 2022
HomePosts Tagged "Louis Braille"

[bing_translator]

E’ stata presentata ed esposta per la prima volta questa mattina, nella sala polifunzionale del comune di Carbonia, una copia unica della Carta costituzionale stampata in Braille per ipovedenti e non vedenti. A Carbonia, dunque, la giornata della Festa della Repubblica è stata festeggiata in un modo del tutto inedito, grazie all’iniziativa promossa dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche (OPI) di Carbonia Iglesias,in collaborazione con il comune di Carbonia. La pubblicazione della Carta costituzionale in Braille è stata curata dall’OPI, in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi della sezione di Sassari.

Il Braille è un sistema di scrittura e lettura a rilievo, messo a punto dal francese Louis Braille nella prima metà del XIX secolo, a favore dei non vedenti ed ipovedenti.

Alle celebrazioni erano presenti il sindaco di Carbonia Paola Massidda, il presidente dell’OPI di Carbonia Iglesias, Graziano Lebiu, l’assessore dei Servizi sociali Loredana La Barbera, l’assessore della Cultura Sabrina Sabiu, il presidente del Consiglio comunale Daniela Marras, i consiglieri Adolfo Lebiu e Giorgio Santoru. Fondamentale anche la partecipazione dei membri di alcune associazioni sociali del territorio e dei referenti della Consulta handicap del comune di Carbonia.

La Carta costituzionale in Braille verrà esposta in sala polifunzionale anche in occasione della prossima seduta del Consiglio comunale di Carbonia, prevista per venerdì 8 giugno, alle ore 19.00.