25 September, 2022
HomePosts Tagged "Manuel Rossi Cabizza"

[bing_translator]

E’ iniziata ieri sera, nello straordinario scenario dell’anfiteatro di Monte Sirai, l’edizione 2019 di “Notti a Monte Sirai”, la rassegna organizzata dall’Associazione Enti locali per le Attività culturali e di Spettacolo con il patrocinio ed il contributo economico del comune di Carbonia ed il cofinanziamento della Fondazione di Sardegna e della Regione.

A tenere a battesimo la rassegna è stato lo spettacolo “Significar mangiando: quando il cibo diventa teatro/spettacolo” con Edoardo Siravo, Silvia Siravo, il musicista Manuel Rossi Cabizza e la partecipazione dello chef Maxwell Frongia. Edoardo e Silvia Siravo, padre e figlia nella vita, hanno raccontato attraverso la voce di vari autori della letteratura mondiale il senso del cibo nella vita, viaggiando attraverso la storia, la filosofia, la psicologia, la musica e la poesia.

Domani, domenica 28 luglio, alle ore 21.30, si svolgerà il secondo atto della rassegna “Notti a Monte Sirai” con lo spettacolo “Fimminesca”. Protagonisti saranno Assurd 2.0 (Lorella e Cristina Vetrone) feat. Enza Pagliara ed Enza Alessandra Prestia. L’incanto delle voci femminili si alternerà ai ritmi delle tammurriate, delle pizziche, delle tarantelle, ai canti di protesta legati alla sfera del lavoro e dell’emigrazione e alle serenate.

                         

[bing_translator]

Prende il via questa sera la rassegna “Notti a Monte Sirai”, organizzata dall’Associazione Enti locali per le Attività culturali e di Spettacolo con il patrocinio ed il contributo economico del comune di Carbonia ed il cofinanziamento della Fondazione di Sardegna e della Regione.

L’evento, realizzato in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica, prevede quattro spettacoli che si svolgeranno dal 26 luglio al 4 agosto, con inizio alle 21.30, nella splendida cornice dell’Anfiteatro di Monte Sirai.

«Notti a Monte Sirai, uno degli eventi principali della programmazione di “Estiamoinsieme 2019”, è una rassegna di elevato livello che ci consente di valorizzare ulteriormente un sito di fondamentale importanza sotto il profilo storico, turistico e culturale. Si tratta di un’iniziativa che riproponiamo alla luce della qualità artistica e del successo registrati nelle precedenti edizioni», ha detto il sindaco Paola Massidda.

Il primo appuntamento è previsto per oggi, venerdì 26 luglio, alle ore 21.30, quando andrà in scena “Significar mangiando: quando il cibo diventa teatro/spettacolo” con Edoardo Siravo, Silvia Siravo, il musicista Manuel Rossi Cabizza e la partecipazione dello chef Maxwell Frongia. Edoardo e Silvia Siravo, padre e figlia nella vita, ci racconteranno attraverso la voce di vari autori della letteratura mondiale il senso del cibo nella vita, viaggiando attraverso la storia, la filosofia, la psicologia, la musica e la poesia.

Domenica 28 luglio, alle ore 21.30, si svolgerà il secondo atto della rassegna “Notti a Monte Sirai” con lo spettacolo “Fimminesca”. Protagonisti saranno Assurd 2.0 (Lorella e Cristina Vetrone) feat. Enza Pagliara e Enza Alessandra Prestia. L’incanto delle voci femminili si alternerà ai ritmi delle tammurriate, delle pizziche, delle tarantelle, ai canti di protesta legati alla sfera del lavoro e dell’emigrazione e alle serenate.