19 August, 2022
HomePosts Tagged "Riccardo Giotti"

[bing_translator]

Domenica 21 luglio, dalle 20.30, al Palm Beach del Lungomare Poetto di Cagliari, l’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno presenta “Apericuba”, con la vocalist Anabelle Rodriguez, il danzatore Alexis Castor ed il dj Riccardo Giotti alla consolle.

La serata si presenta come un vero e proprio viaggio nella più grande isola caraibica, in cui la musica tradizionale costituisce un patrimonio artistico noto e apprezzato a livello mondiale. Lo stile di vita dei cubani stessi è strettamente legato alle sonorità, che accompagnano pressoché tutti i momenti della vita, sia in forma di canto, ballo che di esecuzione strumentale.

Ci sono infatti al mondo pochi altri Paesi dove la musica occupa un posto così importante come a Cuba. Nelle strade, nei ristoranti, nei bar, nelle famiglie, nei negozi, negli uffici, spesso la scansione del tempo è dettata dal ritmo che unisce armoniosamente un tessuto sociale estremamente eterogeneo.

 

Sabato 8 giugno, a partire dalle ore 19,30, presso lo 040 Zeroquaranta di Via Calamattia a Cagliari, l’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno presenterà “A cena con l’Artista – La musica cubana”, una produzione musicale che vede protagonista la vocalist Annabelle Rodriguez, una delle voci più raffinate ed eclettiche nel panorama della musica caraibica in Sardegna.

Si tratta di un live che offre al pubblico l’ultimo repertorio della cantante, elaborato in mesi di vulcanico lavoro e ricerca di nuovi stili che dalla matrice etnica cubana, declinano in rielaborazioni e interpretazioni sonore di ampio respiro. Dal Son alla Salsa, dalla Bachata al Merengue, Annabelle Rodriguez attinge per dare nuove forme e aperture alla tradizione, con sapienti accostamenti e ricercate contaminazioni che amalgamano ritmi cubani, spagnoli, italiani ed afro-americani. Un modo per trasformare la musica in un’espressione artistica sempre in movimento, al passo con il sentire contemporaneo, sfuggendo qualsiasi stereotipo o staticità stilistica. Al centro del suo lavoro la ricerca e la curiosità: un binomio che da sempre accompagna le sue performances e che segna in modo particolarmente marcato il concerto “A cena con l’Artista- La musica cubana”, , ricco di mescolanze, sperimentazione e virtuosismi per un live trascinante ed imperdibile.

Ospiti della serata i danzatori Ayonis Lazaro e Mariano Perria, che con la loro indiscussa levatura professionale, accorderanno movimenti e improvvisazioni con le note e la voce di Annabelle Rodriguez. Una serata quindi tra musica e ballo, in cui emozioni e suggestioni coinvolgeranno il pubblico in un’esperienza non solo spettacolare, ma anche profondamente culturale sui temi dell’identità e delle infinite possibilità di tracciare percorsi trasversali.

In consolle Riccardo Giotti.

[bing_translator]

Sabato 2 marzo, a partire dalle ore 17.00, presso la Cittadella Universitaria di Monserrato, il CRUC in collaborazione con l’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno e la Regione Sardegna, organizza “Cubancarnival 2019”, la consueta festa di carnevale dedicata a bambini e adulti.

Si tratta di un evento particolarmente atteso, che ogni anno si rinnova con sempre nuovi canovacci, protagonisti e sorprese. Un modo di celebrare il Carnevale in modo ludico, ma anche un’occasione per avvicinare i più piccoli al linguaggio teatrale, alla musica, alla danza e al movimento, nonché favorire la socializzazione e lo scambio interpersonale. Un lavoro che Palazzo d’Inverno coltiva costantemente attraverso i laboratori per bambini, in una pluriennale esperienza di approccio e divulgazione dei linguaggi artistici rivolti ai più giovani. E’ infatti importantissimo che la fantasia dei bambini venga costantemente stimolata a manifestarsi nella sua totalità, in quanto benefico regolatore dell’equilibrio emozionale dei più piccoli che si affacciano al mondo. La creatività e la capacità di esternarla permettono inoltre ai bambini di dichiararsi e acquisire consapevolezze, al fine di renderli veri protagonisti e non solo fruitori del mondo.

Una grande festa quindi, ma anche un prezioso momento per regalare un’occasione di espressione in una cornice ricca di energia, sorprese e buon cibo. In particolare, i bambini avranno modo di conoscere ed essere coinvolti nell’universo della giocoleria con l’artista Simone Orrù, mentre la parte dedicata alla musica e alla danza vedrà protagonisti Luana Maoddi, Alexis Castor, Riccardo Giotti e Betty Oro. Una serata con una scaletta artistica ricca e avvincente, in cui si avvicenderanno tante sorprese che stupiranno tutti i partecipanti.