Elezioni

Il Governo Letta ha deciso che tutte le elezioni si terranno in una sola giornata. Per le Regionali 2014 si voterà solo la domenica (il 2 marzo?).

Tra i provvedimenti contenuti nella legge di stabilità approvata la scorsa notte dal Governo Letta (ora attesa al vaglio delle due Camere), c’è una modifica delle norme elettorali. D’ora in avanti non si voterà più nell’arco di due giornate, la domenica dalle 7.00 alle 22.00 ed il lunedì successivo dalle 8.00 alle 15.00, ma in una sola giornata: la domenica, dalle 7.00 alle 22.00. La nuova norma sarà già in vigore per le elezioni Regionali previste in Sardegna tra alcuni mesi. Anche se non c’è ancora niente di certo, è probabile che la data delle Regionali venga fissata al 2 marzo 2014.

Il Palazzo del Consiglio regionale.

Il Palazzo del Consiglio regionale.

Comments

comments

Leave a Reply