Cronaca

Tragedia nella spiaggia di “Su Portu”, a Chia, dove un turista di 65 anni è morto per arresto cardiocircolatorio. 

Tragedia nella spiaggia di “Su Portu”, a Chia. Nel corso della serata di ieri, i carabinieri della stazione di Pula sono intervenuti sul spiaggia, dove un turista classe 1953, a seguito di un malore, era poco prima deceduto. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 che ne hanno constatato il decesso per arresto cardiocircolatorio.

Comments

comments

Leave a Reply