Cronaca

I carabinieri di Monastir e i colleghi del Nucleo antisofisticazioni e sanità e del Nucleo ispettorato lavoro di Cagliari, hanno effettuato diversi controlli nei locali pubblici di Monastir ed Ussana.

La scorsa notte, i carabinieri della stazione di Monastir unitamente ai colleghi del Nucleo antisofisticazioni e sanità e del Nucleo ispettorato lavoro di Cagliari, hanno effettuato diversi controlli nei locali pubblici di Monastir e Ussana al fine di assicurare il rispetto delle norme igienico sanitarie e amministrative. In un ristorante e in un bar, i militari hanno verificato la presenza di 5 lavoratori in nero, la carenza di ordinaria e straordinaria pulizia, la mancata applicazione del haccp ed il cattivo stato di conservazione di 15 kg di pasta per pizza. Ai due locali sono state elevate sanzioni per complessivi 20.000 euro, disponendo la sospensione dell’attività imprenditoriale.

Comments

comments

Leave a Reply