Cinema

Il film vincitore del Premio Villa di Chiesa prossimamente in televisione su Antenna Sud Pop Tv.

Si è svolta al Centro Culturale di Iglesias, il 7 e 8 novembre scorsi, la 45ª edizione del Premio Nazionale di Cinematografia “Villa di Chiesa”. Promosso dallo storico Cineclub di Iglesias affiliato alla Federazione Italiana dei Cineclub (Fedic), il concorso è nato nel 1969.

Durante la seconda serata sono stati assegnati numerosi riconoscimenti. Per l’attribuzione dei premi, i giurati si sono attenuti a criteri fondamentali come il contenuto e il linguaggio dei video, non trascurando ciò che riguarda le forme (montaggio, sincronia immagine-suono, stile fotografico) e non ultimo il movimento di macchina e di scena. Dopo attenta valutazione di questi parametri, la giuria composta da Luca Rocchi (Fotografo), Miriam Cappa (giornalista) ed Enrico Scano (Lingue e Comunicazione) ha deciso all’unanimità di assegnare il Primo Premio al cortometraggio “Boule de neige – Una nuova vita” del regista romano Andrea Natale, scritto in collaborazione con l’artista iglesiente Chiara Ferrara e con l’attore lucerino Felice Capogrosso.

Questa la motivazione della giuria: «Il regista, prendendo spunto da una storia attuale, è riuscito a raccontare l’autismo in modo diretto e toccante, avvalendosi di una capace tecnica cinematografica».

Ispirato ad una storia vera accaduta in Puglia negli anni Novanta, nel film «due giovani genitori scoprono che il loro bambino è autistico e il giovane padre inizialmente entra in crisi. Poi però riesce a stabilire un canale di comunicazione con suo figlio e nella poetica e metaforica scena finale, ai piedi di un grande ulivo dalle radici nodose, il padre spiega al suo bimbo, ma soprattutto a se stesso,  il significato della vita, promettendo al bimbo che loro, i suoi genitori, ci saranno sempre per lui« (Enrico Scano).

Il film, già premiato come miglior corto per la sezione “Il Sociale” al Flaminio Film Festival di Roma, è stato inserito anche nella official selection del Foggia Film Festival, un concorso con il meglio della produzione italiana nel campo di lungometraggi, cortometraggi e documentari  presieduto quest’anno da Sergio Rubini, nella sezione “Vetrine”.

Dopo la vittoria del primo premio al 45° Festival Villa di Chiesa, il cortometraggio è stato inoltre selezionato per essere trasmesso nel mese di dicembre dal canale Antenna Sud Pop Tv all’interno di “Cortocorrente”, primo format televisivo dedicato ai cortometraggi. Antenna Sud Pop Tv è un canale televisivo che tratta musica, cultura e spettacolo, in onda sul digitale terrestre (canale 643) e su SKY (canale 5643).

Didascalie foto:

1 – Foto di scena di “Boule de neige – Una nuova vita” (ph Chiara Ferrara).

2 – Il Primo Premio del 45° Festival di Cinematografia Nazionale “Villa di Chiesa”, Alfonsino d’argento mis. max.

3 – Foto del cast di “Boule de neige – Una nuova vita” al Foggia Film Festival di fronte al Multisala Cinema Corso di Cerignola il 24 novembre 2014 (ph Nicola Capogrosso). Da sinistra: Felice Capogrosso (protagonista e autore) con Claudio Finizio (che nel film interpreta Mattia, il bambino autistico), Chiara Ferrara (autore) e Andrea Natale (regista e autore).

Fotodiscena_BOULEDENEIGE3 rc_premio2 IMG_7590

Comments

comments

Leave a Reply