Sport

Il Carbonia passa a Siliqua con un punteggio tennistico, 6 a 1, ed accede ai quarti di finale della Coppa Italia.

Il Carbonia passa a Siliqua con un punteggio tennistico, 6 a 1, ed accede ai quarti di finale della Coppa Italia. Continua lo straordinario avvio di stagione della squadra di Andrea Marongiu, capolista solitaria a punteggio pieno e con la porta inviolata in campionato dopo 4 giornate, con 3 punti di vantaggio sulle più immediate inseguitrici, e non si ferma la marcia neppure in Coppa Italia. Dopo aver eliminato la Monteponi con una larga vittoria esterna (3 a 0) ed una sconfitta di misura casalinga (0 a 1), i biancoblu si sono ripetuti contro il più modesto Siliqua, battuto 1 a 0 nel match casalingo di due settimane fa e travolto oggi sul suo campo, come già evidenziato, per 6 a 1.

La partita non ha mai avuto storia. Sono bastati 28 secondi, infatti, al Carbonia, per sbloccare il risultato con Giuseppe Corona. Al 3′ è arrivato il raddoppio, autore Marco Foddi, al 14′ il terzo goal, realizzato da Daniele Contu. Nel finale del primo tempo, sono arrivati prima il quarto goal, autore ancora Marco Foddi, poi l’espulsione di Daniele Contu con un cartellino rosso diretto estratto dall’arbitro Matteo Manis di Oristano, unica nota stonata della giornata per la squadra mineraria.

Nella ripresa sono arrivati altri tre goal, prima quello della bandiera del Siliqua, autore Cau, poi una doppietta di Giuseppe Corona che ha portato a tre il bottino di goal personale ed ha fissato il punteggio definitivo sul 6 a 1.

Il Carbonia ha giocato senza alcuni titolari (Stefano Demontis, Nicola Serra e Maurizio Pisu), con tanti giovanissimi. Ha esordito in prima squadra Andrea Bove, classe 1999, entrato al 75′ al posto di Giovanni Congiu.
Hanno giocato tutta la partita Alessio Graccione (1998), Fabio Cuccheddu (1997) e Simone Giovagnoli (1997) e dal 70′ Giovanni Nonnis (1997), entrato al posto di Cristian Mameli.

Carbonia calcio 2016-2017

Comments

comments

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply