23 February, 2024
HomeCulturaUniti per sconfiggere la crisi del territorio – Successo per la 7ª Fiera Il Sulcis Iglesiente espone

Uniti per sconfiggere la crisi del territorio – Successo per la 7ª Fiera Il Sulcis Iglesiente espone

Il Sulcis Iglesiente espone 1

 

Diverse migliaia di persone (forse ventimila anche se è sempre difficile fare una stima precisa) hanno affollato il centro di Carbonia, domenica 9 giugno, in occasione della 7ª Fiera “Il Sulcis Iglesiente espone”, organizzata dal Consorzio Fieristico Sulcitano, con la partecipazione del Comune di Carbonia e della Provincia Carbonia Iglesias. La fiera ha superato ogni record di partecipazione, con la presenza di ben 227 stand di espositori provenienti da quasi tutta la Sardegna, a conferma del prestigio raggiunto nel settore e, soprattutto, della ferma volontà di tutti di operare uniti per sconfiggere la crisi. Gli organizzatori si sono prodigati in ogni modo per arricchire il programma che, se pur ancora limitato ad una sola giornata, ha presentato varie attrazioni. Tra le più gradite, la presenza della madrina Elenoire Casalegno, arrivata in città insieme al cabarettista Demo Mura che, insieme ad Alverio Cau, ha proposto diversi momenti di intrattenimento. I visitatori, giunti da tutti i Comuni della Provincia e non solo, hanno potuto ammirare la mostra fotografica allestita da Fabio Corona e Fabio Murru nei locali dell’ex ufficio turistico, la sfilata cinofila amatoriale curata dall’Associazione Amici del Canile in piazza Roma, le esibizioni di alcuni gruppi folk e quelle di numerosi artigiani all’opera nei loro stand. Nel corso della giornata è stato possibile degustare i piatti tipici locali ed assistere ad una simulazione di primo soccorso in caso di incidente stradale, curata dall’associazione Asvoc di Carbonia. Contrariamente a quanto previsto dal programma, questa volta non era presente il 1° Reggimento Corazzato di Teulada, in lutto per la tragica scomparsa del capitano Giuseppe La Rosa in Afghanistan. La giornata si è conclusa con il concerto della cantante Maria Giovanna Cherchi sul palco dell’anfiteatro.

«Ringraziamo il Consorzio Fieristico Sulcitano e le associazioni di volontariato per l’eccellente organizzazione – ha commentato Giampaolo Puddu, assessore alle Attività produttive e politiche del lavoro del Comune di Carbonia -. Un ringraziamento particolare va a tutti i 227 operatori che hanno esposto prodotti e creazioni artigianali, e ai numerosi visitatori. Una cornice impressionante e meravigliosa di vita e colori – ha concluso Puddu – che fa ben sperare per il futuro, per il rilancio dell’economia del territorio e per una maggior valorizzazione dei prodotti sardi, dell’artigianato e delle nostre risorse artistiche, ambientali e climatiche.»

FOLLOW US ON:
«Anche la comunità
“Puli...amo il mar

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT