21 May, 2024
HomeSpettacoloFiereGrande successo a Portoscuso per la 6ª Fiera del Sud Ovest Sardo.

Grande successo a Portoscuso per la 6ª Fiera del Sud Ovest Sardo.

Fiera del Sud Ovest 2013 1Fiera del Sud Ovest 2013 5 Fiera del Sud Ovest 2013 4 Fiera del Sud Ovest 2013 3 Fiera del Sud Ovest 2013 2Team Eurostar 1Portoscuso 1

 

Grande successo, a Portoscuso, per la sesta edizione della Fiera del Sud Ovest Sardo, Fiera dell’Agroalimentare, dell’Artigianato, del Turismo e dell’Industria, organizzata dal Consorzio Fieristico Sulcitano con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Portoscuso. Negli oltre 200 stands espositivi, le migliaia di visitatori hanno potuto ammirare i prodotti dell’agroalimentare e dell’artigianato artistico ed una variegata  esposizione di numerosi altri prodotti e novità proposti da aziende provenienti da diverse province della Sardegna.

Forti dalle precedenti edizioni, anche per questa 6° edizione il Consorzio Fieristico Sulcitano ha proposto ai numerosi visitatori una serie di intrattenimenti con il cabarettista Alverio Cau, mostre allestite nei locali della tonnara Su Pranu, esibizione di ultraleggeri, banda musicale, simulazione di soccorso in mare a cura della Capitaneria di porto con i propri mezzi e personale, simulazione di primo soccorso a cura della Croce Azzurra di Portoscuso, gruppi folk che si sono esibiti con balletti itineranti e a conclusione della serata, il concerto della cantante Maria Giovanna Cherchi e la sua band.

Tra gli stand della Fiera del Sud Ovest a Portoscuso ha presenziato in forza anche l’Ufficio Circondariale Marittimo Guardia Costiera di Portoscuso, insieme all’Associazione Marinai di Italia di Portoscuso. Durante la fiera lo stand ha distribuito informazioni utili per la sicurezza della navigazione e la balneazione. Circa 400 volantini consegnati tra la curiosità dei passanti. Moltissime persone hanno inoltre visitato gratuitamente la motovedetta CP 320 (le stesse motovedette che soccorrono i barconi di immigrati a Lampedusa) attratte anche dai 4 cadetti dell’Accademia Navale di Livorno in alta uniforme. Nel pomeriggio si è svolta una spettacolare esercitazione di soccorso a mare proprio con i mezzi della Guardia Costiera e la partecipazione dell’associazione di protezione civile SOS MARE che opera a Portoscuso. Un peschereccio della flotta di Portoscuso, gentilmente resosi disponibile, ha simulato un grave problema a bordo lanciando fumogeni e razzi di segnalazione. L’intervento dalle Guardia Costiera ha messo in salvo i “feriti”, soccorsi tra gli sguardi incuriositi degli spettatori. Obiettivo raggiunto quindi: gli spettatori hanno visto vere segnalazioni di pericolo da parte di un peschereccio, con la speranza che un domani, davanti ad una simile situazione qualcuno contatti il 1530 e lanci l’allarme. Nello stand anche i modellini di navi della Marina Militare dell’Associazione Marinai di Italia di Portoscuso che hanno affascinato grandi e piccoli per la bellezza e la fedeltà di riproduzione.

Scatta giovedì 22 a
Venerdì 23 agosto a

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT