3 August, 2021
HomeCulturaArteNell’ambito della rassegna “12×12”, verrà inaugurata sabato 5 aprile, alle ore 17.00, presso la saletta del Portico adiacente il Teatro Centrale, una selezione di stampe originali e libri d’artista a cura di Veronica Gambula.

Nell’ambito della rassegna “12×12”, verrà inaugurata sabato 5 aprile, alle ore 17.00, presso la saletta del Portico adiacente il Teatro Centrale, una selezione di stampe originali e libri d’artista a cura di Veronica Gambula.

Sarà inaugurata sabato 5 aprile, alle ore 17.00, presso la saletta del Portico adiacente il Teatro Centrale, una selezione di stampe originali e libri d’artista a cura di Veronica Gambula. La mostra rientra nella più ampia rassegna “12×12”, organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Carbonia, in collaborazione con gli artisti cittadini. La rassegna prevede l’allestimento di 12 mostre personali di altrettanti artisti cittadini.

Da sempre orientata verso il disegno, negli ultimi anni la ricerca della giovane artista di Carbonia, si è concentrata sulle possibilità espressive del linguaggio incisorio. Dopo aver concluso i suoi studi di pittura presso l’Accademia di belle arti di Sassari, ha potuto proseguire il suo percorso artistico, approfondendolo sotto l’aspetto dei contenuti e dell’acquisizione di strumenti tecnico-espressivi grazie al coinvolgimento operato da Casa Falconieri. Casa Falconieri è una struttura incentrata sulla ricerca e sperimentazione che opera nel settore delle arti visive e, in particolare, dei linguaggi incisori; con sede in Sardegna, sviluppa la sua attività sia in Italia sia all’estero, attraverso laboratori di ricerca e sperimentazione e progetti espositivi internazionali.

Coinvolta da Casa Falconieri nei suoi progetti di ricerca e nelle importanti situazioni espositive internazionali (ultima è la grande mostra “Sardegna indecifrabile – il segno inciso” nel Museo de Bellas Artes di Bilbao) Veronica Gambula ha sicuramente ampliato la possibilità di crescita e di maturazione del suo linguaggio e della sua poetica. Tra le opere esposte, Libro violato, per il quale l’artista ha ricevuto una menzione d’onore in occasione del 2° Premio di incisione del Festival Internazionale FIG Bilbao 2013. L’opera è un libro d’artista, concepito come opera composta, dove disegno, cucito e incisione dialogano tra di loro. Libro segreto, invece è un progetto interamente realizzato col ricamo in occasione di JustMad 4, fiera internazionale di arte emergente svoltasi a Madrid, dove Gambula era presente come artista di Casa Falconieri. Le stampe originali fanno parte invece della produzione realizzata durante i workshop di sperimentazione e ricerca di Casa Falconieri.

La mostra sarà visitabile sino al giorno 11 aprile 2014, dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e la domenica dalle ore 17.00 alle ore 21.00.

 

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Dopo l'incontro di i
E' ripresa poco dopo

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT