18 August, 2022
HomeSanitàDiffida del capogruppo di Cas@ Iglesias al commissario della Asl 7, al fine di scongiurare la chiusura del reparto di Ostetricia e Ginecologia del Santa Barbara.

Diffida del capogruppo di Cas@ Iglesias al commissario della Asl 7, al fine di scongiurare la chiusura del reparto di Ostetricia e Ginecologia del Santa Barbara.

Ospedale Santa Barbara

«In qualità di capogruppo della lista Cas@ Iglesias, considerata l’inerzia della Giunta Comunale, ho deciso di inviare, questa mattina, con posta elettronica certificata, una diffida al legale rappresentante pro tempore della ASL n. 7 di Carbonia, al fine di scongiurare la chiusura del reparto di Ostetricia e Ginecologia del Santa Barbara.»

Lo scrive, in una nota, la consigliera comunale di Iglesias Valentina Pistis.

«Detta chiusura – aggiunge il capogruppo di Cs@ Iglesias – concretizzerebbe un danno alla maternità e alla salute dei cittadini. Le determinazioni portate avanti dal Commissario della Asl, spostano le lancette dell’orologio della storia all’800, privando la comunità Iglesiente di servizi pubblici essenziali ed indispensabili. Inoltre abbiamo, contestualmente, conferito mandato ad uno studio legale affinché ponga in essere le azioni necessarie. Siamo pronti a promuovere e sostenere qualsiasi iniziativa a tutela della comunità.»

Sabato sera, al Borg
La gestione commissa

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT