1 June, 2023
HomeSocialeSulcis terra di centenari, la scorsa settimana Sant’Antioco ha festeggiato Norina Pitzalis.

Sulcis terra di centenari, la scorsa settimana Sant’Antioco ha festeggiato Norina Pitzalis.

[bing_translator]

Norina Pitzalis

Sulcis, terra di centenari. Il 12 novembre Sant’Antioco ha festeggiato Norina Pitzalis, nella casa di Via Roma, dove abita con la figlia e il genero che gestisce un negozio di calzature. La nuova centenaria antiochense ha anche cinque nipoti e cinque pronipoti.

Nata a Guasila l’11 novembre del 1915, Norina Pitzalis si è sposata a 22 anni con Giuseppe Branca un sottufficiale dei carabinieri che ha poi seguito, dopo l’ultimo trasferimento per motivi di servizio, a Sant’Antioco da dove non si è più allontanata. Ha avuto due figlie, di cui una scomparsa prematuramente, ed è rimasta vedova a 49 anni. Ricorda che il marito, più anziano di lei di 18 anni, le ha fatto la corte e poi l’ha sposata dopo il rientro a casa dalla prima guerra mondiale, mentre la prima volta che l’aveva vista era stato il giorno in cui era stata battezzata.

Ancora abbastanza autosufficiente e di buona salute, Norina Pitzalis si muove e mangia da sola. Aiuta talvolta la figlia in qualche lavoretto in cucina. «Si siede – racconta la nipote Betta – e l’aiuta a sbucciare fave e piselli. Guarda la televisione però solo i programmi che piacciono al genero, partite di calcio comprese».

Tito Siddi

Si è concluso ieri
SosTariffe.it: «A C

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT