1 July, 2022
HomeLavoroSindacatoDopo l’incontro con l’impresa e la direzione Area, si è conclusa l’occupazione della sede Area di Carbonia.

Dopo l’incontro con l’impresa e la direzione Area, si è conclusa l’occupazione della sede Area di Carbonia.

[bing_translator]

Si è conclusa dopo l’incontro con i responsabili dell’impresa che sta eseguendo i lavori di costruzione dei nuovi alloggi Area e la direzione dello stesso Ente, l’occupazione della sala riunioni della sede Area di Carbonia, iniziata ieri mattina in segno di protesta per il mancato inserimento dei disoccupati del territorio nei nuovi cantieri.

«L’incontro è stato positivo – spiega Daniele Mele, rappresentante sindacale della Cisl che ha seguito la vertenza – perché dall’impresa è arrivata la disponibilità a valutare concretamente le nostre rivendicazioni. L’impresa s’è impegnata a presentare entro una settimana un piano cronologico sia per la programmazione dei lavori sia per le assunzioni, ed abbiamo concordato un nuovo incontro da tenere sempre nella sede Area, venerdì 5 febbraio, alle 12.00, nel corso del quale, alla presenza della dirigenza Area, ci verrà prospettato quanto sarà stato nel frattempo deciso. Abbiamo così deciso di interrompere la protesta.»

L’auspicio della delegazione sindacale e dei disoccupati è che nel breve periodo possano trovare occupazione 15-20 persone ma in prospettiva, considerato che è previsto un nuovo appalto da 8 milioni di euro, potrebbero crearsi ulteriori opportunità di lavoro per altri disoccupati.

IMG_9693 IMG_9692 IMG_9691 IMG_9688 IMG_9687 IMG_9686 IMG_9690IMG_9685IMG_9689

 

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Il Consiglio regiona
Si moltiplicano i co

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT