17 July, 2024
HomeSportArchiviata l’Eurocup, la Dinamo si rituffa nel campionato, alle 20.30, sul campo dell’Umana Venezia.

Archiviata l’Eurocup, la Dinamo si rituffa nel campionato, alle 20.30, sul campo dell’Umana Venezia.

[bing_translator]

Logan-Edge

Archiviata l’Eurocup con l’amara eliminazione determinata dalla sconfitta subita nel match decisivo con il Galatasaray, la Dinamo Banco di Sardegna si rituffa nel campionato, questa sera, alle 20.30, sul campo dell’Umana Reyer Venezia.

Si tratta di una partita fondamentale in termini di classifica e importante sotto il profilo del risultato. Nel girone d’andata, sul parquet del PalaSerradimigni, i ragazzi di coach Recalcati si imposero con autorità e questa sera Logan e compagni dovranno cercare la rivincita e, possibilmente, con un punteggio superiore per portarsi in vantaggio nel confronto diretto, decisivo in caso di arrivo a pari merito al termine della “regular season“.

Venezia è una delle squadre che ha cambiato meno rispetto alla passata annata con 7/12 del roster confermati. In panchina la Reyer ha per il secondo anno consecutivo il decano Carlo Recalcati, che potrà contare anche in questa stagione sulla solidità del gruppo degli ex Siena Thomas Ress, Benjamin Orner, e Jeff Viggiano, insieme a Hrvoje Peric, tra i migliori giocatori della passata stagione, e l’esperienza dell’ex Virtus Roma Phil Goss. Al gruppo si sono aggiunti Mike Green, playmaker di altissima esperienza, già visto a Varese nell’anno d’oro con Vitucci e nell’ultima stagione a Parigi, Josh Owens, lungo di Trento, giocatore dal grande dinamismo, e Michael Bramos, giocatore dalla lunga esperienza che vanta come sua ultima squadra il Panathinaikos. A chiudere il roster il giovane figlio d’arte Stefano Tonut, chiamato al salto di categoria dopo la strepitosa stagione a Trieste: ultimo arrivato in casa Umana è l’ala serba Boris Savovic, aggregato al gruppo a metà gennaio.  Altra novità di quest’anno è la nomina di un grande ex biancoblu, il già capitano sassarese Federico Casarin, a presidente della società lagunare: a lui infatti il patron Luigi Brugnaro ha affidato il prestigioso ruolo dopo l’elezione a sindaco della città di Venezia.

Nella Dinamo farà il suo esordio il nuovo play Emmanuel Josh Akognon e per la prima volta Marco Calvani potrà disporre del roster al completo dopo la piccola rivoluzione di metà stagione.

Arbitreranno l’incontro Dino Seghetti, Lorenzo Baldini e Nicola Ranaudo.

 

Confartigianato Sard
Domenica si ricordan

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT