25 May, 2024
HomeSpettacoloFesteCausa le condizioni meteo avverse previste per la giornata di domenica 28 febbraio, è stata rinviata a domenica 13 marzo la festa biancoblù.

Causa le condizioni meteo avverse previste per la giornata di domenica 28 febbraio, è stata rinviata a domenica 13 marzo la festa biancoblù.

[bing_translator]

Causa le condizioni meteo avverse previste per la giornata di domenica 28 febbraio, è stata rinviata a domenica 13 marzo la festa biancoblù all’insegna del buon cibo e  del tifo, con musica e spettacolo. La festa, dunque, anziché coincidere con la partita in programma domenica pomeriggio contro l’Arbus, slitta alla partita casalinga con la Villacidrese.

Domenica, comunque, la partita con l’Arbus si giocherà regolarmente, il biglietto d’ingresso costa 5 euro.

Per il Carbonia quella con la Villacidrese, il 13 marzo, non sarà una partita come le altre. Per l’occasione, infatti, la società biancoblu e il gruppo ultras de I Briganti, organizzeranno una domenica allo stadio all’insegna della festa, del buon cibo, del tifo, con musica, spettacolo e le vecchie glorie del Carbonia Calcio (e non solo).
Sarà una straordinaria occasione di incontro allo stadio Comunale “Carlo Zoboli”, per passare una domenica diversa, in festa, brindando, mangiando e tifando la squadra del Carbonia Calcio. Tutti insieme a fare festa, con le vecchie glorie del Carbonia Calcio, con i tifosi di ieri e quelli di oggi.
Il programma prevede l’ingresso allo stadio alle 11.30, con una degustazione a base di vari tipi di formaggi e selezione di salumi tagliati al coltello, giochi gonfiabili a disposizione dei tifosi più piccoli con la compagnia di Minnie e Topolino.
Alle 12,30 pranzo a scelta a base pesce fritto o carne alla griglia, bibita, vino o acqua inclusi. Dalle 11,30 alle 14,30 musica e grandissima animazione con la musica di Nando Campesi e Roberto Gessa.
Alle 15.00 spazio al calcio giocato, con la partita che vedrà i ragazzi di Andrea Marongiu affrontare la Villacidrese, per la decima giornata di ritorno del campionato di Promozione regionale (all’andata il Carbonia espugnò il campo di Villacidro con il punteggio di 2 a 0).
Al termine della partita, alle 17.30, verranno estratti i premi della lotteria e verranno portati a tutti i presenti i saluti dei dirigenti del Carbonia Calcio, della tifoseria e delle vecchie glorie biancoblu.

La partecipazione alla giornata di festa e di calcio avrà un costo assai contenuto, in 10 euro, che comprende antipasti, food, bibita, ingresso allo stadio, biglietto della lotteria).
Gli abbonati pagheranno 6 euro, mentre il prezzo del solo biglietto per assistere alla partita è di 5 euro.
La finalità dell’iniziativa è sostenere la squadra del Carbonia Calcio che lotta per la promozione in Eccellenza regionale (attualmente occupa la terza posizione, con 40 punti, a sette lunghezze dalla capolista Orrolese e a quattro dal Bosa.

Tribuna stadio comunale copia

 

La Monteponi ha camb
Sabato 27 febbraio,

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT