28 July, 2021
HomeCronacaI carabinieri di Narcao hanno deferito sei persone per ricettazione dei telefonini rubati tre anni e mezzo fa alle locali sezioni Volontari del soccorso e Avis.

I carabinieri di Narcao hanno deferito sei persone per ricettazione dei telefonini rubati tre anni e mezzo fa alle locali sezioni Volontari del soccorso e Avis.

[bing_translator]

I carabinieri di Narcao hanno deferito sei persone per ricettazione dei telefonini rubati tre anni e mezzo fa alla locale sezione Avis.

Il 25 settembre 2013, il presidente dell’associazione volontari del soccorso Narcao e il presidente dell’associazione Avis dello stesso comune di Narcao, entrambe ospitate nel Centro di aggregazione sociale, in via Carbonia, hanno denunciato presso la locale stazione dei carabinieri che ignoti ladri, previa forzatura di una porta antipanico, si sono introdotti all’interno della struttura e nelle sedi delle due associazioni di volontariato, dalle quali hanno asportato otto telefoni cellulari e due cassette di sicurezza contenenti 5o medaglie di benemerenza in bronzo e argento dell’Avis.

Al termine delle indagini, durate oltre tre anni, i carabinieri della stazione di Narcao hanno deferito per ricettazione sei persone del posto, le quali sono state le utilizzatrici di due degli otto cellulari rubati al Centro di aggregazione sociale, passandoseli tra di loro.

Si tratta di:

 A.M. 35enne, celibe, disoccupato, pregiudicato; pregiudicato;

 C.G. 30enne, pregiudicato;

 C.P. 22enne, nubile, disoccupata, incensurata;

 C.J. 48enne, pregiudicato;

 C.L. 54enne, incensurato;

 C.V. 25enne, disoccupato, pregiudicato.

Nel corso dell’attività, sono stati rinvenuti e sequestrati agli utilizzatori finali i due telefoni cellulari.

FOLLOW US ON:
Raffaele Paci: «Il
I Riformatori sardi

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT