23 June, 2021
HomeTurismoE’ sempre più probabile che nella casa dell’ex mutilato di Sant’Antioco venga allestito l’infopoint turistico cittadino.

E’ sempre più probabile che nella casa dell’ex mutilato di Sant’Antioco venga allestito l’infopoint turistico cittadino.

[bing_translator]

Buone notizie per la casa dell’ex mutilato di Sant’Antioco, locale acquistato e appena ristrutturato dal Comune, situato nella centralissima piazza Repubblica, che pare destinato ad ospitare il nuovo infopoint turistico ufficiale della città. Tra i punti discussi nell’ultima riunione del Consiglio comunale svoltasi il 9 marzo scorso inerente l’approvazione del Bilancio di previsione, infatti, c’era la consueta approvazione del piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari, documento nel quale potrà essere inserito anche l’edificio di via Roma.

La posizione centrale della struttura, infatti, può garantire un’ottima fruibilità per i turisti oltre che facilità di accesso per gli addetti ai lavori. Sull’argomento sono vigili le opposizioni.

«Si spera che la prossima Amministrazione possa trovarlo pronto, in modo da poterlo sottoporre rapidamente a bando pubblico – ha affermato nel suo intervento il consigliere d’opposizione Salvatore Massa -, per garantire la gestione da parte di personale competente e qualificato nel settore del turismo oltre che con certificazione della conoscenza delle lingue.»

Nel corso del dibattito, le opposizioni hanno anche auspicato che l’approvazione del piano alienazioni e valorizzazioni possa servire finalmente a regolamentare l’affidamento delle proprietà comunali, garantendo la regolarità a tutto ciò che verrà messo a bando in futuro.

Tito Siddi

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Nuovo appuntamento,
Il presidente del Pa

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT