27 October, 2021
HomeSportLa Sulcispes Sant’Antioco chiude con una sofferta vittoria interna il 2017.

La Sulcispes Sant’Antioco chiude con una sofferta vittoria interna il 2017.

[bing_translator]

La Sulcispes chiude il 2017 con una vittoria sofferta nella gara casalinga, disputata ieri sera, contro il Quartu. Sotto di un punto nel primo quarto, 22 a 23, la squadra lagunare ha preso il largo nel secondo, chiuso con un ampio margine, 23 a 8, ed ha poi controllato la prevedibile reazione quartese nel secondo tempo. Nel terzo quarto il Quartu ha accorciano le distanze con un parziale di 13 a 22, mentre l’ultimo quarto s’è chiuso in parità, 14 a 14, e la Sulcispes si è così aggiudicata il match sul punteggio definitivo di 72-67.

«Abbiamo giocato con la formazione rimaneggiata, per cui siamo stati bravi a fare nostra la partita, seppur con qualche difficoltà – ha commentato a fine match coach Paolo Massidda – siamo felici per aver chiuso in bellezza l’ultima gara di quest’anno, con la speranza di recuperare, nel 2018, tutte le nostre pedine costrette ai box a causa dei troppi infortuni.»

«È stata una partita difficile, perché il Quartu, nonostante la giovane età dei suoi giocatori, ci ha dato seriamente del filo da torcere – ha aggiunto Nicola Tosadori -. Il nostro calo di rendimento, poi, ha fatto sì che ricucissero lo strappo. Considerata inoltre la situazione che stiamo attraversando a causa delle numerose assenze, siamo riusciti a portare a casa due punti d’oro.»

Sulcispes 72 – Quartu 67 

Parziali: 22 a 23, 23 a 8, 13 a 22, 14 a 14.

Sulcispes: Cera, Rasset 18, Pintus 12, Tosadori 9, Castiglia 21, Cavassa 4, Massidda 8, Era. Allenatore: Paolo Massidda.

Quartu: Ba Cheihk 8, Rosas 9, Laconi 4, Solla 5, Bartocci 25, Cinus 10, Angioni D 4, Faggioli 2, Angioni A. Allenatore: Lello Asunis.

Arbitri: Carrus e Ciampelli.

Le voci della corale
Giovedì mattina, a

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT