7 December, 2022
HomeRegioneSicurezza del cittadino e del territorioDomani, a Cagliari, verrà presentato in anteprima regionale la proiezione del film documentario: “Senza possibilità di errore – Il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico”.

Domani, a Cagliari, verrà presentato in anteprima regionale la proiezione del film documentario: “Senza possibilità di errore – Il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico”.

[bing_translator]

Domani, 30 marzo, a Cagliari, il CNSAS – Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna, insieme al CAI – Club Alpino Italiano, Sezione di Cagliari, presenterà in anteprima regionale la proiezione del film documentario: “Senza possibilità di errore – Il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico”, del regista Mario Barberi – GiUMA Produzioni.

Il film racconta attraverso le immagini la complessità degli interventi e delle attività del Corpo in alcune delle operazioni più rappresentative, in un crescendo di emozioni ed esercitazioni mozzafiato. Mostra cosa accade quando la Centrale operativa riceve una richiesta di soccorso in montagna e come dietro ogni intervento, sia esso in alta quota, in grotta, in forra, ci siano figure professionali, procedure e valutazioni indirizzate a un obiettivo comune: quello di salvare la vita.

Seguirà un incontro con il pubblico, coordinato da Rossella Romano, giornalista del TGR Sardegna, con la presenza del vice presidente nazionale del CNSAS, della rappresentanza del Servizio regionale della Sardegna, del CAI – Club Alpino Italiano, sezione di Cagliari, che illustreranno le attività in ambito regionale.

L’evento avrà inizio alle ore 19.00, presso la sala conferenze T1 del THotel, in via dei Giudicati, a Cagliari. L’ingresso è gratuito e l’invito è rivolto a Enti, Istituzioni e a tutti gli appassionati di montagna; a coloro che hanno a cuore la prevenzione del rischio e la sicurezza, durante la pratica sportiva e anche quella amatoriale.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Il Consiglio comunal
Dal 24 al 27 maggio

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT