27 November, 2021
HomeTrasportiUrbanisticaL’architetto Francesca Tronci, portavoce e consigliera comunale del M5S al comune di Iglesias, ha scritto una lettera ai cittadini sui tempi legati all’approvazione del Piano Particolareggiato del Centro Matrice.

L’architetto Francesca Tronci, portavoce e consigliera comunale del M5S al comune di Iglesias, ha scritto una lettera ai cittadini sui tempi legati all’approvazione del Piano Particolareggiato del Centro Matrice.

[bing_translator]

L’architetto Francesca Tronci, portavoce e consigliera comunale del M5S al comune di Iglesias, ha scritto una lettera ai cittadini sui tempi legati all’approvazione del Piano Particolareggiato del Centro Matrice.

«A seguito delle novità nel Settore III – Programmazione, Pianificazione e Gestione del Territorio riferite alla realizzazione del Piano Particolareggiato del Centro Matrice e sperando di fare cosa gradita – scrive Francesco Tronci -, vi comunico, a scopo puramente informativo, che quest’ultimo sarà l’unico strumento attuativo utilizzabile per questioni urbanistico-edilizie nel centro matrice. Questo strumento è stato realizzato in modo puntuale, individuando per ogni unità abitativa una scheda di riferimento in cui vengono sintetizzati: l’inquadramento, i dati urbanistici, i vincoli, le proprietà e destinazioni d’uso, l’ortofoto recente, l’inquadramento tipologico e catastale storico, la documentazione fotografica recente, le linee guida progettuali e le classi di trasformazione e sedime preferenziale nuovi corpi di fabbrica. Come reso noto dal dirigente del Settore III, dott. ing. Lamberto Tomasi, in data 07/05/2018 con deliberazione di Consiglio comunale n. 34 è stato adottato il “Piano Particolareggiato del Centro Matrice [PPCM]”.»

«Questo Piano – aggiunge Francesca Tronci – è stato pubblicato nel Buras in data 28/06/2018 e chiunque abbia interesse potrà prenderne visione e formulare le proprie osservazioni entro il termine di 60 giorni dalla pubblicazione dell’avviso sull’Albo Pretorio online del comune di Iglesias e sul Buras, ai sensi dell’art. 20 e 21 della legge regionale n. 45/89 così come modificati dalla legge regionale n. 8/2015, come richiamato nell’avviso allegato alla presente. Sappiate quindi che è vostro diritto prendere visione della scheda che riguarda la vostra unità abitativa e se necessario presentare osservazioni entro il 27 agosto 2018. Qualora aveste bisogno di ulteriori informazioni – conclude Francesca Tronci -, non esitate a contattarci.»

 

L'iniziativa dell’
Francesco Agus (Camp

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT