27 September, 2022
HomeSpettacoloTeatro-Musica-DanzaLa rassegna del Teatro contemporaneo si apre giovedì 15 novembre alle Saline, con un flash culturale suggestivo e imperdibile.

La rassegna del Teatro contemporaneo si apre giovedì 15 novembre alle Saline, con un flash culturale suggestivo e imperdibile.

[bing_translator]

Giovedì 15, venerdì 16 e sabato 17 novembre, alle 21.00, al Teatro delle Saline – piazzetta Billy Sechi n. 3/4, Cagliari – si apre la Stagione del Teatro contemporaneo 2018/19. In scena lo spettacolo diretto da Marina Claudio “Amen, La semana santa flamenca”. Il cuore della rassegna coglie ancora una volta nel segno. Con un mix di straordinaria attualità, ma al tempo stesso costruito sugli oltre quarant’anni di apprezzata attività scenica e artistica di Akròama.

L’Akròama rappresenta un percorso di lavoro teatrale che sposa generi, commistioni, percorsi di elevato valore aggiunto in ambito locale, nazionale ed internazionale. Un mix di passione e suoni, interpretazioni e opere classiche rivisitate, adattabili a un pubblico eterogeneo ma non per questo distratto. La rassegna è supportata da Ministero dei Beni e Attività culturali, Regione, comune di Cagliari e Fondazione di Sardegna.

Amén è uno spettacolo di flamenco ispirato alla Settimana Santa di Siviglia. Attraverso la liturgia delle confraternite e la rappresentazione scenica della passione, del silenzio, della fede, della pena, della redenzione e della morte, ci addentreremo nella Settimana Santa con i ritmi del flamenco. Il baile, il toque e il cante ci accompagnerà in questo viaggio “por la madrugá” nella Settimana Santa. La scansione dello spettacolo si apre con “La levantà”, prosegue con “La madrugà” (Fiesta de los gitanos por bulería. El Cristo de los Gitanos – Caña), “La Pacienzia”, “Jesùs del gran poder (Seguirilla)”, “La ofrenda” Tema musicale. “Sevillanas cofrades” e “La esperanza macarana”: Saeta Tientos. Recogida.

Amen, La semana santa flamenca” ha regia e coreografie di Marina Claudio. Coreografia e baile Rodrigo Alonso, Luis Ortega e Marina Claudio. Chitarra Antonio Españadero. Cante Maria del Mar Fernandez ed Óscar Ayuso. Violino Rossella Rox Camellini. Assistente Antonella Carboni. Direzione artistica Marina Claudio. Direzione scenica Rodrigo Alonso e Marina Claudio. Responsabile tecnico Lele Dentoni.

 

Oltre il 50% dei Com
Il 4 e 5 dicembre al

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT