18 May, 2021
HomeCronacaUn 62enne di Capoterra è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Domus De Maria nella flagranza dei reati di resistenza e lezione a pubblico ufficiale.

Un 62enne di Capoterra è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Domus De Maria nella flagranza dei reati di resistenza e lezione a pubblico ufficiale.

[bing_translator]

La notte scorsa i carabinieri della stazione di Domus De Maria, durante un servizio perlustrativo, hanno arrestato nella flagranza dei reati di resistenza e lezione a pubblico ufficiale, E.P., classe 1956, residente a Capoterra. L’uomo, nel corso della serata, a Capoterra, in via Gramsci, in evidente stato di agitazione psicofisica, dopo aver importunato e minacciato, senza alcun motivo, gli avventori del Pub Old Stile, è stato identificato ed accompagnato nella sua abitazione dai carabinieri della locale stazione, nel frattempo intervenuti in soccorso.

Un’ora più tardi, dopo aver lanciato dei vasi in terracotta contro un muro di un’abitazione limitrofa alla sua ed aver proferito frasi minacciose in direzione del vicinato, l’uomo ha percosso (ferendolo) uno dei militari che, nella circostanza, erano stati inviati sul posto nuovamente dalla Centrale operativa del Comando provinciale dei carabinieri di Cagliari, ed è stato comunque immobilizzato ed arrestato. Il Pubblico Ministero ne ha disposto il trasferimento agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

 

FOLLOW US ON:
Monica Fois (Pd): «
Il presidente della

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT