20 April, 2024
HomeSpettacoloFiereSi prevede un’edizione super, a Calasetta, per la Sagra del Pilau 2019, con le star di Colorado e Zoo di 105.

Si prevede un’edizione super, a Calasetta, per la Sagra del Pilau 2019, con le star di Colorado e Zoo di 105.


Il gusto, racchiuso nel piatto cardine della gastronomia calasettana. E il divertimento, con la comicità e l’ironia mordace di volti noti di televisione e radio nazionali.

La quinta edizione della “Sagra del Pilau”, che farà ritorno nel paese tabarchino sabato 11 e domenica 12 maggio, punta il carico su questo binomio: nella grande serata d’apertura della kermesse di sapori di mare, gli ospiti saranno infatti Gianluca “Scintilla” Fubelli, stella di “Colorado”, show televisivo di Italia 1, e il duo Dj Squalo e Marco Dona, voci di punta della trasmissione radiofonica “Lo zoo di 105”.

«La “Sagra del Pilau” non rinuncia alla sua formula base – commenta Sergio Porseo, incaricato comunale a Turismo, Comunicazione e Pro loco – ovvero quella di manifestazione enogastronomica consacrata alla pietanza tipica, preservando tuttavia la sua natura di festa del divertimento».

Da qui, la scelta di proporre in cartellone uno show sotto il segno dell’intrattenimento ridanciano: «Siamo certi che il pubblico del sabato sera avrà piacere di vedere sul palcoscenico alcuni delle personalità più note della comicità italiana», aggiunge Sergio Porseo.

La scelta dell’organizzazione è quindi ricaduta su Gianluca “Scintilla” Fubelli, noto al grande pubblico come attore di pellicole comiche e soprattutto come conduttore, dal 2017, della trasmissione “Colorado” al fianco di Federica Nargi e Paolo Ruffini. Accanto a lui, il duo radiofonico Dj Squalo e Marco Dona: il primo, conduttore de “Lo zoo di 105”; il secondo, speaker della stessa emittente.

La serata di sabato, ormai per tradizione, rappresenta il momento di punta dell’intrattenimento della kermesse: «Abbiamo voluto potenziare il cartellone degli eventi con ospiti conosciuti a livello nazionale – conclude il consigliere – anche per lanciare un segno concreto sull’entità dell’evento tutto calasettano: la “Sagra del Pilau” cresce di anno in anno e molti altri dettagli sul programma saranno resi noti prossimamente».

L’evento, che possiede il suo marchio registrato, nei mesi scorsi si era aggiudicato un fondo regionale di 11mila 700 euro, in qualità di “manifestazione pubblica di grande interesse turistico”. Trend confermato anche dal Sired (sistema informativo dei dati fornito dalla Regione alle province e alle strutture ricettive) in relazione al 2018: in quell’anno il comune di Calasetta ha, infatti, registrato un’impennata del flusso di visitatori proprio nel mese di maggio con un +33,74% di arrivi rispetto al 2017.

Venerdì 8 marzo, la
Manifestazione di in

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT