1 October, 2022
HomeRegioneDecentramentoComitato di quartiere di Serbariu: «Un tavolo di confronto con l’Amministrazione comunale sulle criticità idrogeologiche»

Comitato di quartiere di Serbariu: «Un tavolo di confronto con l’Amministrazione comunale sulle criticità idrogeologiche»

[bing_translator]

Il Comitato di quartiere di Serbariu questa sera ha diffuso una nota nella quale esprime preoccupazione per gli allagamenti che per l’ennesima volta hanno colpito il territorio del quartiere.
«Più volte abbiamo segnalato a questa Amministrazione comunale i disagi causati in piazza Verne, via San Giuseppe, via Is Lampis, via Cesare Battisti, via Medadeddu, via Vasco Da Gama, Sirri, Santa Caterina, Is Arrius ed altre si legge nella nota -. Mentre in alcune zone gli allagamenti creano disagi unicamente al manto stradale che viene invaso dall’acqua e ricoperto di detriti, in alcune interessano cantine ed abitazioni, mentre in altre creano situazioni di pericolo igienico sanitario legato allo sversamento a cielo aperto di liquami fognari. I cittadini di queste zone si sentono spesso abbandonati al loro destino, obbligati ad armarsi di attrezzi e buona volontà e ad improvvisarsi nel pulire caditoie e rimuovere le occlusioni che impediscono alle acque il normale deflusso.»
«Le segnalazioni fatte ad agosto 2019, ottobre 2019, e nei sopralluoghi fatti con la Commissione Lavori pubblici dal maggio al luglio 2020 non hanno ottenuto risposta e ad oggi non ci risulta che siano in opera interventi atti a risolvere questi problemirimarca il Comitato di quartiere di Serbariu -. Ad ogni accenno di pioggia intere famiglie si preparano ad affrontare i disagi, spesso non riuscendo a dormire per paura di non essere pronti all’emergenza; queste situazioni non sono più tollerabili e benché si registrino anche in altre parti della città questo non aiuta a star sereni.»
«Per i motivi suindicati – conclude la nota crediamo sia importante creare sin da subito un tavolo di confronto tra l’Amministrazione comunale e i Comitati di quartiere, affinché siano prese in alta considerazione tutte le criticità idrogeologiche da noi più volte segnalate.»

FOLLOW US ON:
Avviso pubblico del
Il 17 e 18 settembre

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT